Lug 24

Padova: per Lampante Rl “la prima “ in un clou

Ippodromo PadovaUltimi lampi di una calda estate per il trotter di Ponte di Brenta, che nel pomeriggio odierno e a partire dalle 17.45 mette in scena la penultima puntata di un lungo itinere, la cui coda agonistica è prevista per lunedì 28. Spunti tecnici di eccelsa fattura in un giovedì nel quale i tre anni saranno al centro del cartellone, sette al via, impegnati in un miglio dalle prestigiose presenze. Pronostico difficile con tanti candidati al successo, dal giornaliero Lloyd Allmar, portacolori della ambiziosa Scuderia Bivans affidato a Gianvito D'Ambruoso, alla ben situata Losanna Trio, con il progredito Lampante Rl all'esordio nella categoria dopo aver disposto con facilità degli avversari in due prove di minor dotazione, mentre incuriosisce il debutto con il nuovo trainer di Lady Del Pino, ex promessa da verificare in pista dopo una lunga sosta.
Molto bello anche il sottoclou, la seconda del convegno, con gli anziani in vetrina per due giri di pista al fulmicotone che si risolveranno in una volatona tra Fraticello Jet e il ritrovato Gladiator Light, mentre Sophie's Sound aspira ad un piazzamento magari dopo lotta con la veloce Good Bye Bi. Prologo all'insegna delle vecchie glorie, con l'esperienza di Crak D'Hilly e i dieci anni vissuti intensamente di Bizzoso Ral seriamente impegnati dalla maggior freschezza atletica dell'ottimo Gualdo Gim, mentre alla terza i gentleman regaleranno le consuete pillole di agonismo e sportività in un miglio che vede il pronostico decisamente spostato dalle parti di Braiaz e del bravo Marco Minotto. Si continua con i gli anziani e il brillante piazzamento in Tris fa di Doherty Wh un prospetto da seguire in chiave vittoria, mentre tra le verdi speranze di due anni spicca Mendel MP un inviato di Paolo Romanelli affidato al second-trainer Borghetti. Il pomeriggio si avvia al suo epilogo e all'imbrunire riflettori puntati sul match I'M Sexy Cup/ Indira D'Asolo, due lady dalla forma rodata che si daranno battaglia alla settima, mentre mezzora dopo, spazio alla facoltosa genealogia d Isaak Bi ed in chiusura Livingstone Or, piazzato di marca emiliana dalle concrete chance..

Questa news è stata letta 659 volte dal 24 Luglio 2008