Ago 27

Merano: Sharstar e Czat affilano le armi

Ippodromo MeranoVivrà sulla sfida Sharstar-Czat il Richard edizione 2008. Nel gruppo 2 che misura i migliori giovani steepler italiani (4 anni e 5 se novices) il favorito d’obbligo è il baietto portacolori di Rodolfo Casieri che ha il bel vizio di non saper perdere. In sella ci sarà Raffaele Romano, che al termine dell’ultima uscita, l’Unag del 10 agosto, sottolineò la passerella del campioncino con un chiaro “ogni mi volta va più forte”. Paolo Favero gli affiancherà il compagno di scuderia Majkov, soggetto alterno che non è dispiaciuto al debutto sugli ostacoli alti nel Pollio, dove finì terzo assistendo al successo di Czat. E proprio il cinque anni di casa Allegria e del trainer Alberto Morazzoni sembra l’avversario più accreditato. Non ha il palmares di Sharstar, ma a Maia quest’anno è imbattuto in tre impegni nel corso dei quali ha palesato progressi e una scarsa attitudine a farsi mettere il muso davanti. Dirk Fuhrmann al timone garantisce un altro bel match, il teutonico sta rincorrendo Romano alla testa della classifica di specialità e domenica scorsa ha firmato due centri.
Per il resto del campo Favero (sei dei dieci rimasti in lizza sono suoi pensionari) annuncia El Marunat (per le monte attende conferme dagli stranieri) ma non scioglie le riserve su Sarabanda Heat e Abbashan, mentre conferma come improbabile la presenza di Pauo fermato domenica nell’Azienda di Soggiorno. Ci sarà invece Miss Gabriella terza nel Vanoni e seconda nell’Unag, bella rivelazione per la quale Simone Pugnotti convocherà Ervan Chazelle. Probabile la presenza anche di Besakih targato Razza del Feudo, meno di Stefanella.

Questa news è stata letta 513 volte dal 27 Agosto 2008