Set 5

Capannelle: sprinter di rango in pista dritta

Ippodromo CapannelleLa stagione autunnale di Capannelle riserva da sempre un notevole giusto spazio ai cavalli di due anni che in primavera avevano solo mosso i loro primi passi. Adesso è diverso, rappresentano il domani e hanno esigenza di tante prove degne per misurarsi per far risaltare il loro talento. Le corse maiden sono proprio il tipo caratteristico di prove adatte al due anni che cerca di mettersi in luce e sono di spessore, con premio interessante e ben frequentate potenzialmente. In questo atipico sabato pomeriggio, in un anno i sabati, inverno a parte, si contano sulle dita di una mano per i due anni sarà festa grande perché ben quattro delle sette corse in programma sono loro riservate e non dimentichiamo che in questo fine settimana oltre a sabato ovviamente si correrà anche la domenica. Dunque quattro corse per i giovanissimi, per le speranze del domani. Una sarà a reclamare, un’altra un handicap, uno dei primi ma a reclamare e poi le altre due appunto le famose maiden. Grande spazio alla dirittura. Le due maiden, maschi divisi dalle femmine, saranno sui 1200 in pista dritta la reclamare sempre sui 1200 ma sul dirt come l’handicap previsto sui 1400. 13 e 11 i protagonisti delle due corse attese e tra le femmine l’occhio cade su Elusive Force, La Badia e Aracne mentre tra i maschi su Bonyasky, Revoke King e Stayloss. Cosa ci riserva il resto del programma? In tutto in pista dritta si correrà ben quattro volte, le altre tre sul dirt. Due maiden, una condizionata, due handicap e due reclamare, questo il menu completo che non può prescindere dal piatto forte costituito da una splendida prova sui 1200 in pista dritta per tre anni e oltre con una dozzina di pretendenti al successo che meritano tutti la citazione, quasi una listed per qualità. In campo dunque Alleluja Angel, Ask The Chef, Ballantynes, Different Opinion, Dream Impact, Famulprezi, Jordan Strada, Lady Marmelade, Little Warrior, Morgan Drive, Natal Lad e Thinking Robins. Da non perdere e del resto in tutto a garanzia di spettacolo. I protagonisti annunciati sono ben 79 in sette corse. E domenica si replica.

Questa news è stata letta 571 volte dal 5 Settembre 2008