Set 29

Capannelle: le anticipazioni del martedì

Ippodromo CapannelleAncora una volta tanti motivi di interesse a Capannelle. Un martedì che ci regala 90 partenti e tutte le corse sono sufficientemente affollate per diventare interessanti e appassionanti. La corsa tris chiuderà il pomeriggio e sarà anche quartè. I velocisti si cimenteranno sui 1200 della pista dritta e in ben 19 nelle gabbie. Una scala dei pesi ampia da 63 a 52,5 chili, uno spettro che consente parecchie soluzioni ma tra i più gettonabili Aristomene, Nomusaruola, Silenia, Vorrei, Jessica Pecci, Balla Futurista, Petalesharro, Atticus e Gaby North. Davvero in questa circostanza l’incertezza è totale. Il pomeriggio sarà festival degli handicap ben riusciti ed affollati, su sette corse cinque saranno perizie, una maiden e una vendere. La parte del leone la faranno i due anni con ben quattro a disposizione le altre tre per i tre anni ed oltre. Quasi tutte le piste saranno in funzione, due volte la all weather, tre la pista piccola in erba, una quella interna e una la pista dritta. Le distanze andranno dai 1200 ai 2200 metri. In risalto tecnico ovviamente espresso dai puledri che in sedici sui 1500 metri della pista piccola cercheranno di raggiungere il primo successo con sei candidati Faidibiri, Giulius, Inkontrada, Kintales, Libano, Maximus Imperator in una corsa dunque che si apre a molte soluzione ma il vincitore avrà le carte in regola per puntare a qualche cosa di meglio.

Questa news è stata letta 666 volte dal 29 Settembre 2008