Nov 8

A San Siro, tornano i cavalli

GenericaUna riunione incredibile, con tre corse di gruppo e due listed, divise tra saltatori e cavalli in piano. Per cominciare non c’è che l’imbarazzo della scelta, e allora seguiamo l’ordine cronologico, con l’apertura riservata ai saltatori del Premio Lainate, listed su terribili 4.000m in steeple chase per sette fortissimi elementi. Stessa distanza, ma questa volta sulle siepi basse, anche per il Premio del Prato, gruppo 3 per gli anziani anche questo molto ben frequentato. La prima corsa in piano è addirittura un gruppo 3, il Premio Chiusura, sul caratteristico percorso dei 1.400m in pista dritta: corsa a dir poco fenomenale, con addirittura 17 cavalli al via e nessun assente tra i più attesi, compresi due puledri di 2 anni come Adragon e Sottone, a difendere la buona tradizione per la generazione più giovane. Si ritorna con i saltatori per il Giulio Berlingieri, tradizionale gruppo 2 per i 3 anni sulle siepi che conserva il suo grande fascino immutabile negli anni. Un qualitativo ed apertissimo handicap sui 3.000m segue nel programma, che lascia poi spazio ai 2 anni del Campobello, la listed sull’impegnativa distanza dei 1.800m per i possibili protagonisti del Derby 2009. Si chiude con la corsa meno qualitativa della giornata, un handicap sulla distanza minima decisamente incerto ed agguerrito. Che dire di più, giornata super, con tanta, tantissima voglia di correre.

Questa news è stata letta 582 volte dal 8 Novembre 2008