Gen 11

Arcoveggio: clou per starlette di 4 anni

Ippodromo BolognaLa domenica del trotto bolognese propone un divertente "ma.po" - acronimo ormai entrato nell'uso ippico per segnalare una giornata full-time - con sei corse alla mattina e otto al pomeriggio: il tutto a partire dalle 11.12, e terminare a pomeriggio inoltrato dopo una breve sosta prevista tra le 13.15 e le 14.30. Clou del pomeriggio riservato alle femmine di quattro anni, un miglio davvero riuscito nella sua stesura tecnica, con la partecipazioni di ospiti di rango che spaziano dalla toscana La Rochelle, ardente portacolori di Cesare Meli, alla stakanovista Linea Balilla, passando per l'ex promessa giovanile Lobelia, per chiudere con le due compagne di scuderia Las Vegas Bi e Liberty Bi.
Driver dal prestigioso lignaggio si esibiranno in pista in una sorta di passerella che vedrÓ impegnati Giancarlo Baldi ed uno dei suoi migliori allievi, Fabrizio Ciulla, ma anche il gradito ospite dal nord.est Paolo Leoni e lo scandinavo Mats Karlsson, in trasferta da Oslo per interpretare la talentuosa Luisiana Tab.
Sottoclou per anziani interpretati dai gentlemen, partner d'eccellente livello per un manipolo di soggetti dalla prestigiosa carriera, tra i quali non esiste un autentico favorito ma molti candidati da ricercarsi tra Guantamela, Irish Men ed Est West, senza trascurare la femmina Issima Font, abbinata a Nicol˛ Venturi.
Il convegno pomeridiano parte alle 14.30 con una sfida sulla media distanza riservata alla leva 2006, con l'ottimo Marcalagonis ad approfittare della pole position per inscenare fuga vincente dagli assalti di MarajÓ Bi e Marenguss, mentre alla seconda il rossoverde dei Biasuzzi pu˛ spaziare grazie alle indubbie doti atletiche di Mambo Bi. Il convegno decolla alla terza grazie ad un'incerta prova per quattro anni nella quale Lambert As, Larice e Lafayette Alter sembrano i migliori del qualitativo lotto, mentre la quarta sembra disegnata su misura per Ideale Tab, forse la miglior carta domenicale del plurimpegnato Paolo Leoni. Nell'accompagnare la giornata verso il suo epilogo segnaliamo l'eccellente Illinois Trio alla settima, un miglio con partenza da fermo che offre cospicue chance anche a Gessica Effe, mentre nell'ottava fuoco alle polveri per il match all'insegna dei parziali mozzafiato tra Feanord e Festival Blue, finalmente al cospetto di avversari assolutamente malleabili.

Questa news è stata letta 437 volte dal 11 Gennaio 2009