Feb 6

Capannelle: apertura con Tris

Ippodromo CapannelleUn pomeriggio intenso, vario, ricco di opportunità. E' quello del venerdì di Capannelle in attesa naturalmente dell'erba di inizio marzo quando di venerdì saranno di scena i velocisti. Non mancano i saltatori, solo una corsa per loro ma con i 4 anni in siepi il divertimento e la incertezza sono assicurati. Saranno in 8 sui 3200 metri in perizia che assegna il peso più alto a Turchese seguito da Lizard King in un campo che comprende anche Salar Jamaal, Rio's Carnival, Queen Cheap, Alimonti, Achill Dowsing e Kraus. La scala dei pesi provvede a rendere incerta la prova non facilmente pronosticabile. Saranno molti anche i gentleman e le amazzoni impegnati, ben 11 sui 1400 metri, è buona la risposta dei dilettanti alle occasioni che vengono loro offerte. I tre anni hanno tra l'altro a disposizione due maiden, maschi e poi femmine, entrambe sul miglio e con un discreto numero di protagonisti, 14 e 13 in un programma che si completa poi con due handicap e una vendere a parte ovviamente la tris. Che sarà la prima della giornata alle 14 ed è prevista sul miglio per anziani. Saranno in 16 in campo sulla pista all weather capeggiati da Lord Of King che avrà in sella in gentleman, Bindi. Fantini per gli altri protagonisti tra i quali Koening, Pashmin, Silenia, Talitha, Poggio Antico, La Barbera, Albastrello e il peso più leggero, 51 chili contro i 63 del top weight, Andrea Di Camelot.

Questa news è stata letta 551 volte dal 6 Febbraio 2009