Mag 24

Vinovo: il pomeriggio inizia con un caffè-Tris

Ippodromo TorinoDopo il record di presenze stagionali in un pomeriggio dedicato ai bambini per l'ippodromo di Vinovo con più di 10mila persone che hanno gremito l'impianto per la Giornata del Cavallo, si torna a parlare di Tris con la disputa del Premio Cesena valido come terno ippico per il primo dopopranzo del 24 maggio.
Tris del caffé con cavalli disposti su tre nastri, sedici al via ed il solo Dazebaoz penalizzato di 40 metri.
Corsa che si potrebbe azzardare nel segno di Gianni Pescialli e di sua moglie Helga Pinto. Il giovane e bravo driver torinese è reduce dalla sua prima vittoria in tris alcune settimane fa come catch driver. Si ripresenta in pista interpretando di nuovo un cavallo della scuderia Proli. L'altra volta era Explorer, mercoledì 24 maggio sarà invece Catullo del Ronco e potrebbe essere ancora una volta tra i cavalli della terna vincente.
Helga Pinto, la signora Pescialli, è invece proprietaria di Esprit Font, altro cavallo che dalle prestazioni recenti si potrebbe azzardare tra i favoriti. La guida di Santo Mollo avvalora questa affermazione ed il binomio sarà sicuramente da tenere d'occhio.
Tra gli altri una altro giovane rampante di Torino, quel Paolo Bojino che sta facendo bene e che con Ethos potrebbe essere protagonista.
Tra gli altri molti routinier e Dazebaoz con il numero 16, forse troppo penalizzato per correre fra i primi.
Nelle altre corse spicca per qualità il Premio Forlì dove Giotto Ors con Andrea Guzzinati, Gwahir Baba con Pietro Gubellini, Guappos con Lorenzo Baldi, Gibartur con Marco Smorgon e Gabriella Caf con Mauro Baroncini nobilitano una bella corsa nascosta nella programmazione infrasettimanale.
Ingresso come sempre gratuito e per la Tris del Caffé inizio delle corse alle ore 13,55.

Questa news è stata letta 1006 volte dal 24 Mag 2006