Mar 12

Arcoveggio: Lorin e Laurel America, star in rosa nel clou

Ippodromo BolognaArcoveggio in livrea per un giovedì grandi firme, con un presenzialista Enrico Bellei da seguire in ben cinque corse e altri top driver del livello di Roberto Vecchione, Andreghetti e Ciulla impegnati con dovizia di chance nel divertente palinsesto di metà settimana. Clou di giornata programmato sulla breve distanza e riservato ai cadetti, gli esponenti della generazione 2005 che tanti campioni sta regalando alla ribalta nazionale, e che oggi presenta a Bologna due star in rosa come Lorin e Laurel America, rigorosamente citate in ordine di apparizione. Pronostico davvero intricato, Lorin ed Enrico Bellei vantano sorteggio fortunato, mentre la lady di casa Riordan, Laurel targata America, tornerà agli antichi fasti con un partner affiatato come Fabrizio Ciulla tentando la rincorsa ad un successo che manca da un po'. Terza forza in campo è Louvre, altro toscano doc che arriva dalla città dei Medici con un Francesco Facci in regia davvero lanciato nell'olimpo delle redini lunghe, mentre per Loceri e Lacoste Trio, quest'ultimo con Andreghetti ai comandi, l'obiettivo è rivolto verso il podio.
Anziani in bella vista nel sottoclou, con sette fighter dal prestigioso profilo tecnico pronti a battersi sul miglio per un probabile match ad alto tasso adrenalinico tra Irambo Jet (Bellei) ed Espresso Cast, atout di vaglia per Roberto Vecchione, mentre il ruolo di alternativa è rivestito dal sempre temibile Index Roc, per l'occasione in coppia con Roberto Andreghetti.
Ouverture per giovani alle 14.35 e grande attesa per una tre anni dal ruolino di marcia davvero rivolto al futuro: parliamo della beniamina di casa Righi, Marimari, il cui curriculum parla di quattro vittorie in cinque uscite agonistiche e un ritrovato feeling con il champion's driver Enrico Bellei, mentre alla seconda i gentlemen affronteranno la platea a bordo di ottimi quattro anni con la coppia Littlelindy Horse/Michele Canali in evidenza davanti ai corregionali Luana Trio/Nicolò Venturi. La terza corsa offre un'altra ottima occasione ai nati nel 2006, con la debuttante Medusa de Mura da seguire in chiave piazzamento, mentre il discorso vittoria vede tra le candidate Moneera Guasimo e la bisbetica Malva Pl. Alla quarta si preannuncia un match a suon di parziali tra Columbus Caf e Incendio, con il primo interpretato da Franco Fumagalli ed il secondo ben assecondato da Michele Canali. Due riuscite manche per anziani accompagnano il giovedì verso l'epilogo: alla settima buoni prospetti e grande equilibrio tra Explorator - Bellei in sulky - e Gwineth Duke, virago di classe nelle mani di Roberto Vecchione, mentre nell'ottava Incredibile Bessi e Maurizio Cheli tenteranno di recuperare il gap ed impedire a Filosseno di realizzare i suoi sogni di vittoria.

Questa news è stata letta 531 volte dal 12 Marzo 2009