Mar 15

Padova capitale per un giorno

Ippodromo PadovaIl gotha del trotto nazionale sale a nord-est per regalare agli appassionati veneti una domenica memorabile, con due Gran Premi, il Città di Padova ed il Padovanelle, affiancati da un ricco corollario nel quale le migliori " fruste" sfoggeranno il loro talento nel consueto clima di festa che dalle 15.25 accompagnerà l'appuntamento del Breda. I primi a scendere in pista alla quarta del convegno saranno gli anziani, in sette al via nel Padovanelle, con la lady Irina nei panni della più attesa, in virtù del favorevole numero uno d'avvio e del collaudato feeling con Roberto Vecchione, mentre le alternative portano i prestigiosi nomi di Eclisse Domar e Gorniz, guidati rispettivamente da Marco Smorgon e Enrico Bellei. Un intervallo di poco meno di un'ora e poi, spazio al Città di Padova, riuscito scontro sul miglio per quattro anni, che vede un'altra femmina nel ruolo di favorita, Lisa America, atout targato Jerry Riordan con Andrea Guzzinati in cabina di pilotaggio, mentre per la vincitrice dell'Elwood Medium 2008, Leonida Grif e il panzer Le Touquet,l'obbiettivo sembra rivolto verso ad un ben remunerato podio. Un breve sguardo al palinsesto pomeridiano per segnalare il binomio Mirier /Enrico Bellei nella sfida d'apertura, mentre alla seconda Gladio D'Alfa può regalare a Pietro Gubellini il primo hurrah di giornata e alla terza si segnala Gaufrè, ospite piemontese sotto l'egida del plurimpegnato Marco Smorgon. Bella la quinta, un miglio per femmine di quattro anni con la triplice alleanza targata Biasuzzi sfidata dalle agguerrite Libera di Azzurra e Lavinia Cr, mentre alla settima Miami Bi e Smorgon trovano ingaggio possibile ed in chiusura spazio ai gentleman e al match all'insegna dell'agonismo tra Iorio Trio e Caterpillar Ans, Michele Canali in sediolo al primo e Piergiovanni Michelotto in regia sul secondo.

Questa news è stata letta 524 volte dal 15 Marzo 2009