Mar 20

Arcoveggio: la Tris del caffè apre il sabato bolognese

Ippodromo BolognaLa Tris delle 14.00 apre il sabato all'Arcoveggio, nel corso del quale i giovani allievi guidatori affronteranno l'esordio agonistico, impegnati in due affollate divisioni poste come quinta e settima corsa.
Miglio per diciotto con partenza dietro le ali della macchina, questa la formula ad alto gradimento della prova abbinata al terno ippico nazionale, per la quale si candidano davvero in molti: dal veloce Lourdes Tremg, cesenate dai continui progressi, a Lambert As, brillante realizzazione di Massimo Inverardi che ne affida le sorti alle scelte tattiche di Antonio Greppi, passando per Lawsonite e Losanna Jet, senza dimenticare un inquilino della terza fila come Lambert Trio, atout di casa Bolognesi interpretato da Roberto Andreghetti.
Sottoclou all'insegna delle giovani leve con il futuribile Mauricio in pole nel pronostico dopo un esordio assai indicativo, mentre per i restanti gradini del podio si propone una vasta rosa che va da Motore di Azzurra a Mavril Sas e Maxim, ospite padovano dal buon ruolino di marcia. La disamina del convegno continua con la leva 2006 e con gli undici protagonisti della seconda corsa tra i quali spiccano due promettenti soggetti agli esordi, la chiacchierata Molfetta Jet e la toscana Morgana Of Brown, mentre Morgan Effe trova contesto abbordabile nell'ambito del quale inseguire il primo hurrah della carriera. Arrivano i gentlemen alla quarta, un miglio riservato agli anziani la cui borsa sembra in procinto di emigrare verso la Toscana in virtù delle chance di Elliot Bieffe ed Immer di Azzurra, mentre alla quinta gli allievi esibiranno grande combattività in una manche prenotata in sede di antepost dal duo Gino Ross/Randazzo. Ancora anziani alla sesta, bella ed incerta sfida sui due giri di pista che potrebbe premiare la classe di Ipse Lb, su cui sale un fiducioso Roberto Andreghetti, con la settima - la seconda divisione del test riservato agli allievi - in bilico tra le coppie Duttile Tab/Lorenzo Besana ed Elicopter/Marco Di Caterino. Siamo giunti all'epilogo, con i quattro anni impegnati all'ottava in un incerto miglio che regala chance a Leone Rob,Louvre Grad e Losanna Trio, mentre alla nona tornano gli anziani per una possibile fuga in avanti di Giulio Cesare Mmg ed Andrea Vitagliano.

Questa news è stata letta 498 volte dal 20 Marzo 2009