Mar 21

San Rossore: i Gran Premi in ostacoli

Ippodromo San RossoreDOMENICA 22 MARZO si disputa la 26^ giornata di corse con inzio alle 14.20, un pomeriggio dedicato in gran parte ai Gran Premi in ostacoli.
Iniziamo dalla corsa con maggior dotazione, la Gran Corsa in Siepi di Pisa, ricco handicap sui 4.000 metri. Il dormelliano ASSELIN è rientrato vincendo e sarà il caldo favorito della corsa anche se il suo avversario dichiarato, RED DOCTOR, sarà concorrente duro da battere. Anche GALANDAS, terzo in gruppo 1 a Roma, è un rivale ostico mentre GOLDEN CAGE ha peso invitante. L'outsider è FONTE DELLE FATE.
Nella Corsa in Siepi dei 4 Anni, un gruppo 3 sui 3.500 metri, al via ottimi protagonisti provenienti dalla stagione romana. Tra questi SHARPMON vanta i migliori titoli e dovrà vedersela con TURCHESE e PON PON (terminati nell'ordine nella prova di preparazione a Pisa). Attenzione a SHAKERMAKER, seconda carta di Paolo Favero.
Il premio Ippodromo di Pardubice, cross country sui 3.800 metri, sarà nobilitato dalla presenza dei dirigenti dell'ippodromo cèco che faranno conoscere al pubblico pisano una realtà ippica importante e una città che vale la pena di essere visitata. ITURIER e MIKI TANGO saranno i cavalli da battere.
Anche le corse in piano propongono spunti interessanti. Nel premio Alessandro Perrone, FRANK STELLA (vincitore di listed) viene sfidato da MACCARI (una corsa e una vittoria per lui, i colori della Dormello Olgiata), nel premio Golden Cavern i beniamini locali DOCK CHICKS e ATTILA ROSS si troveranno di fronte la qualitativa EKTA mentre, in chiusura di giornata, due handicap renderanno difficile la vita agli scommettitori.
A Ippolandia per i bambini "Tutti in sella" con i pony di Equitare e animazione con "Il girotondo"

Questa news è stata letta 677 volte dal 21 Marzo 2009