Apr 17

Padova: Libertador Olm e Leroy Giò sfidano Lacerto

Ippodromo PadovaNel nome dei prestigiosi Allevamenti Veneti di Trotto va in onda sin dalle 15.25 un riuscito venerdì alle Padovanelle, con i quattro anni protagonisti del clou e sette prove dall'accattivante campo partenti ad impreziosire il palinsesto che vivrà il suo epilogo con il sopraggiungere della sera alle 18.40. Un miglio per sette, questo il menù della prova più ricca del pomeriggio, con il plurivincitore Libertador Olm chiamato a dare il meglio di sé al cospetto della vecchia conoscenza Leroy Giò e della nouvelle cri Lacerto, in pista anche lunedì a Bologna e ormai entrato di diritto nel novero dei migliori cadetti italiani, mentre Lovely Bi farà tesoro della pole position per tentare un inserimento in zona podio. Sottoclou nel nome di una franchigia storica del trotto veneto, l'Allevamento Aggio che tanti campioni ha visto nascere, crescere e vincere sotto la propria giubba verde con croce di Lorena, un miglio per anziani nel quale l'equilibrio sembra rotto dalla classe cristallina della yankee Self Admirer e dalla forma al diapason dell'ennesimo toscano in missione a nord-est, Indylane Olm. Apertura all'insegna delle giovani leve, con Montreal Bi e Gianni Targhetta ad inseguire un podio non impossibile, mentre alla seconda Larry Oaks sembra un piazzato dalle cospicue chance e alla terza Moma As tenterà di aggiornare il proprio limite cronometrico in vista di una probabile partecipazione al classico Elwood Medium del 1 maggio a Padova. Attenzione al giornaliero Isonzo Zn, un prospetto adatto alla distanza allungata che alla quinta può dir la propria, mentre alla settima la qualità lascia un po' a desiderare, a tutto vantaggio dell'equilibrio, con Easy Gar, Is Pizz ed Express Ride Lg da abbinare per un a ricca trio, chiudendo la disamina con Ienki Pan alla ottava e con l'appuntamento alla vicina domenica, sempre alle 15.25.

Questa news è stata letta 627 volte dal 17 Aprile 2009