Apr 18

Padova: Merckx Ok, il ritorno del campione

Ippodromo PadovaAvevamo lasciato Merckx Ok in panciolle nel suo paddock bolognese dopo una intensa stagione giovanile culminata con la vittoria nel Criterium Veneto a cui seguirono un paio di inopinate avventure classiche, ora, lo ritroviamo nei panni della star assoluta di un riuscito clou padovano di metÓ aprile, attorniato da un sestetto di coetanei agguerriti ed ambiziosi. Questa la cartolina dal trotter di Ponte di Brenta alla vigilia di un bel convegno di corse che vede Merlino Om, Metello e la nouvelle cri Mihara, testare con severitÓ la forma del campione di casa Cecere,per il quale si sposta da Napoli nientemeno che il catch driver Gaetano di Nardo. In un pomeriggio dai rilevanti spunti tecnici che vivrÓ il suo prologo alle 15.15, i quattro anni si incaricano di reggere le sorti del sottoclou, una sfida sulla media distanza che ha in Leben Rl un primattore dall'invidiabile curriculum, fatto di ben undici successi ottenuti i quattordici uscite pubbliche e che da stasera potrebbero registrare un'ulteriore primo piano nonostante il competitivo apporto degli sparring partners Lampante Rl, Liberto e Luciano Ors. Un breve sguardo al ricco corollario permette di segnalare le chance di vittoria di Mivril di Azzurra alla prima corsa, mentre poco dopo Libera di Jesolo fare proprio il successo e alal quarta si propone il decaduto El Mineiro. Nell'accompagnare la domenica al suo epilogo ancora tre prove da esaminare, la quinta, con Iside Valm candidata al podio, la sesta, dove Dustin Bi tenterÓ la fuga vincente e la ottava, un intricato miglio nel quale Irving sembra recitare parte da assoluto protagonista.

Questa news è stata letta 548 volte dal 18 Aprile 2009