Mag 19

Merano: Rocchettone in copertina

Ippodromo MeranoRocchettone guadagna la copertina della terza giornata di Maia vincendo il Corona Ferrea, rampa di lancio per i tre anni debuttanti sulle siepi. Rimandati i più attesi, Smetana Hall e Balla Giacomo, il primo capriccioso durante il percorso ma autore di buon finale, il secondo caduto sull’ultima siepe ma con poche chance di ingaggiare con il compagno di scuderia un duello per il successo. Situazioni di pericolo in pista dovute a cavalli scossi lungo il percorso hanno invece indotto i commissari ad annullare, durante lo svolgimento della corsa, sia il Premio Cogne sia il Premio Val Casies Finale a sorpresa, dunque, nel Corona Ferrea. Balla Giacomo passato con bel piglio all’inizio dell’ultima curva soffriva il pressing di Rocchettone che lo passava all’ingresso in dirittura. Il “ballerino”, apparso affaticato, sbagliava passo sull’ultima e scodellava a terra Romano lanciando in passerella il compagno di scuderia ben interpretato da Kousek, mentre dalle retrovie rinveniva uno Smetana Hall riottoso lungo il percorso che solo nel finale mostrava slancio accaparrandosi la seconda moneta. Terzo Risjko dopo tragitto in retroguardia, una testa davanti a Pucon battistrada fino al momento del dunque. Tutto secondo le previsioni nell’altra prova per tre anni, lo Spondigna, dove Sopran Faida si è fatto la corsa e se l’è vinta senza particolari grattacapi. Terzo successo consecutivo, piuttosto agile, ancora davanti a Reckless Saj, poi Racconigi e Sopran Pimas a debita distanza. Tre le prove per gentlemen e amazzoni nel pomeriggio. In apertura, Premio Pordoi condizionata sul miglio, Grey Power (E.Poehl), ha dominato da un capo all’altro lasciando a Film Maker e Tuxedomoon le piazze d’onore. Un finale sprint ha regalato a Pour Toujours (M.Moneta) l’affermazione nel Premio Ora (handicap di 2.200 metri), davanti a Bel Tanz e Destination World. Infine, nell’epilogo di giornata Premio Lago di Resia (1.600, vendere), netta vittoria come da aspettative di Libare (A.Zambarda) capace con allungo superiore di regolare il battistrada Astor e Lebowski.La prossima giornata di corse all’ippodromo di Maia è in programma sabato 23 maggio, l’ingresso è gratuito.

Questa news è stata letta 624 volte dal 19 Mag 2009