Mag 25

Padova: Le Roi e Luna Nostra in lizza nella Tris

Ippodromo PadovaTorna la Tris alle Padovanelle nella sua versione primo pomeriggio, con diciotto esponenti della leva 2005 impegnati alle 14.00 sotto il caldo sole di fine maggio, in un intricato miglio dedicato ad un personaggio emblematico del trotto veneto, Sergio Cattin ,gentleman e proprietario di lungo corso scomparso qualche mese fa Pronostico dalla difficile lettura, anche se la forma di Le Roi Du Kras offre garanzie in chiave terno vincente e la nevrile ma talentuosa Luna Nostra può inscenare percorso arrembante ben assecondata da suo mentore Massimo Trevellin, con la presenzialista Lafayette Alter e la progredita Luisiana Nof in grado di fornire performance di qualità, mentre il numero uno dietro le gabbie regala indubbie chance in zona podio all’ospite Lopez Bi.
Sottoclou nel segno dei vecchi pirati delle piste con l’aitante Glemon Slm favorito tecnico ben assecondato dall’evergreen Giancarlo Baldi, mentre Free Day Sm e Ale Gocciadoro rappresentano l logica alternativa al duo made in Altedo, con Gerus Rob nei panni del terzo incomodo. Il pomeriggio si snoda all’insegna della qualità sin dalle sue prime battute, con la premiata ditta Romanelli e Co in pista ad accompagnare le cospicue chance di Matajur Du Kras alla seconda, mentre i gentleman saranno impegnati alla terza con l’ospite Giacomo Bruno e il suo Inxs da seguire per la vittoria. Ancora tre anni nel quarto appuntamento pomeridiano, un affollato miglio che Magytyas Like affronterà da favorito mentre alla sesta incuriosisce Maria Callas, autentica globe trotter che nel suo peregrinare negli ipodromo del centro nord trova finalmente una buona occasione per scalare il podio. Siamo ormai in chiusura, no prima però di aver ammirato il nuovo corso della veloce Let Me Run, alla settima e il probabile match all’insegna della velocità tra Invidia e Ferox Grif alla ottava.

Questa news è stata letta 710 volte dal 25 Mag 2009