Mag 25

Capannelle: i due anni all'esordio sulla distanza

Ippodromo CapannelleE’ ormai la stagione dei due anni, gli ultimi scampoli sono tutti dedicati a loro, alle promesse del domani, al futuro. Stanno muovendo i loro primi passi. Tradizionalmente dall’inizio di maggio fino alla fine della riunione uno spazio consistente della programmazione viene loro dedicato e sempre altrettanto tradizionalmente alla fine del mese iniziano anche le corse sulla distanza per ora lunga dei 1400 metri. Due corse, maschi e femmine divisi, sono state riservate ai due anni proprio sui 1400 della pista piccola e logicamente per soli esordienti. Ottima la partecipazione, 11 saranno le femmine e dieci i maschi. Per consuetudine da queste prove esce sempre il cavallo di un certo spessore. Sarà cosi anche in questa circostanza? La risposta la avremo solo dal campo e dalle prossime corse ma intanto registriamo che tra le 11 femmine sono al via una delle prime Altieri, una Montijeu, una Elusive City, una Compton Place e poi figlie dei migliori stalloni italiani, Tra i maschi, subito dopo ( inizio alle 15) un Barathea fratellastro di Spirit of Sports, un Dr Fong, un Blu Air Force e diversi figli di altri ottimi stalloni italiani. Non ci saranno solo i due anni, per i tre anni una condizionata ancora sui 1400 della pista piccola con sempre 10 in gabbia. Il livello eccellente è garantito da Desert Cry un listed winner sfidato, dopo una primavera ricca di impegni, da Oro di Siena e Tuliangreen. In generale la giornata prevede due corse per i due anni, tre per i tre anni e altre due per gli anziani, sette in tutto. Tre le condizionate, due gli handicap, una reclamare e una vendere e le distanze andranno dai 1200 ai 1600, come piste in azione la all weather tre volte e per quattro via libera alla pista piccola in erba.

Questa news è stata letta 518 volte dal 25 Mag 2009