Mag 30

Festival della pista all weather alle Capannelle

Ippodromo CapannelleSette corse questa domenica e largo spazio alla pista all weather che insieme alla pista interna in erba permette di salvaguardare la pista grande e la dirittura per il gran finale di martedì, un pomeriggio da non perdere: show dei puledri nel Giubilo e nel Perrone, grande Handicap Principale di fine riunione sui 2000 del Tullio Mei. Una domenica dunque di passaggio che vede appunto in campo i protagonisti cinque volte ingaggiati sul dirt e le altre due in pista interna. Tre saranno gli handicap in programma, per tre volte si correrà a reclamare e nella quinta corsa a vendere. Quanto alle distanze il programma prevede quattro volte i 1200 metri della pista all weather, poi i 1500, il miglio e i 2200. Due le prove riservate ai due anni, una quella per i tre, che per un’altra volta sfideranno gli anziani cui sono riservate le altre tre corse. La prima corsa è in programma alle 15 e forse sarà Penguin News il primo vincitore del pomeriggio. Nelle due prove per i due anni, la seconda e la quarta, entrambe sui 1200 e sul dirt tra le femmine si mettono in luce Bolshoi Girl, Onda Anomala e Live And Let Die mentre tra i maschi, dieci in tutto, la attenzione sarà rivolta a Bodiroga e Scappa Michelino. L’handicap di chiusura è capeggiato da Spectrum King, ore 18,30 sui 2200 della pista interna ma tra gli otto in campo attenzione per Albertone, Centurione e San Liberti il peso più leggero.

Questa news è stata letta 561 volte dal 30 Mag 2009