Giu 11

Padova: Lorin, la star in rosa

Ippodromo PadovaContinua incessante la programmazione al trotter di Ponte di Brenta nella ormai consueta e duplice cadenza settimanale del lunedì e giovedì alle 15.10, oggi più che all'insegna dello spettacolo, grazie alla presenza del top driver Enrico Bellei. Giovedì di gran lavoro per il "maestro "delle redini lunghe, impegnato in ben sette manche agonistiche, sempre con dovizia di chance. La disamina tecnica del pomeriggio parte dalla prova più ricca, il terzo appuntamento del palinsesto, un miglio dedicato ai quattro anni che si ritroveranno in nove al via dietro le ali dell'autostart. Favori del pronostico per Lorin, training teutonico di Holger Ehlert,guida di Enrico Bellei e numero cinque sul sellino per una performance che deve fugare i dubbi sulla condizione atletica di una delle migliori lady del panorama nazionale, affrontata nel frangente dal tenace Lacerto e dagli esperti Legier Mb e Lemon Ice. Chiamata di pregio anche per i tre anni, con Enrico Bellei ancora nei panni del primattore grazie alla forza atletica del suo Maybe di Jesolo, promettente alfiere della napoletana Cmc oggi al cospetto del generoso Macaone Jet e del giornaliero Messerschmitt, mentre per Messico l'obbiettivo odierno è rivolto verso un ben remunerato podio. Prologo di stampo giovanile in perfetta linea con il fil rouge pomeridiano targato Enrico Bellei, mattatore con My Way Gar nonostante la presenza del progredito Madyson De Gliria, mentre alla seconda Massimo Trevellin e Miurast cercheranno di limitare lo strapotere della sua Millbar As. Intervallo gentleman alla quinta, dove Farax potrebbe inscenare fuga vincente e regalare l'ennesima soddisfazione al suo proprietario Raffaello Ruffato, mentre la sesta sarà ancora nel segno di Bellei e della declassata Iside Dè Mura, poi, alla settima, attenzione alla ritrovata vena di Caesar Hbd, vecchio fighter rinvigorito dal training marino di Ciro di Nardo, chiudendo la tappa con Lalla, atout di Ettore Vairano assai progredita nel perdiodo.

Questa news è stata letta 571 volte dal 11 Giugno 2009