Giu 30

Torino si spegne.....Vinovo si accende!

Ippodromo TorinoSulla scia di uno slogan in voga da molti anni, forse trito e ritrito ma mai obsoleto, è iniziata la stagione 2009 delle notturne a Torino. Una dimensione diversa da quella pomeridiana, più mondana e ovattata rispetto alla diurna e piena di eventi collaterali, che dall’inizio di domenica alla chiusura del 29 luglio animeranno il parterre di Vinovo.
Rispetto alla passata stagione sono due le novità in calendario: il ritorno alla formula delle serali “classiche” con inizio attorno alle 20.30, dopo l’interlocutorio esperimento delle pre-serali della scorsa estate, e il cambio di giornate. Se il mercoledì rimarrà in voga per tutta l’estate, la domenica sera dopo aver ospitato il debutto lascerà il posto al venerdì.
A bordo pista saranno soprattutto le selezioni di Miss Italia a tenere banco: la lunga strada che porta a Salsomaggiore passerà anche per Vinovo, a partire dal 19 giugno, serata della prima selezione, per bissare il 10 luglio.
Non mancheranno le consuete strizzate d’occhio all’arte: cori gospel e serate letterarie riempiranno il caldo calderone di Vinovo che chiuderà i battenti il 29 del mese prossimo con la classica anguriata di fine stagione.
Dal punto di vista tecnico non mancheranno le belle corse, anche se la programmazione classica lascerà orfani di un Gran Premio sotto le stelle: una piccola lacuna che fino a qualche stagione addietro veniva colmata al meglio dal Società Campo di Mirafiori, già dal 2008 collocato a metà settembre.
In attesa di trovare il conforto del pubblico, sempre numeroso nelle calde serate sotto i riflettori, la prima riunione ha offerto numeri incoraggianti.
La prova clou per gentleman sulla media distanza con penalità, valida per il Trofeo delle Regioni, ha registrato il successo di Michele Bechis ed Evaristo Belle, mentre nel sotto-clou per tre anni ha colpito Marcel Grif.
Nel corso della serata non sono mancati gli appalusi della tribuna per i driver torinesi impegnati a Napoli: Libeccio Grif ha finalmente centrato un successo classico vincendo il Regione Campania, mentre nel Città di Napoli Filly, vinto da Martina Gual, Andrea Guzzinati ha centrato la piazza d’onore su Megan Grif, davanti allo stesso Smorgon su Miss Lady Effe.

Questa news è stata letta 662 volte dal 30 Giugno 2009