Giu 23

Capannelle: ultima sera, si chiude con i fuochi

Ippodromo CapannelleSi parte con la corsa tris. L'ultimo atto della stagione che accompagna gli appassionati dall'inizio di settembre prenderà il via con la corsa tris di apertura alle 19 e poi come di consueto si snoderà attraverso le sette corse previste. Una partenza bruciante, 16 cavalli nelle gabbie sui 2200 metri da percorrere lungo l'anello della pista interna in erba. Sfida tra i tre anni e gli anziani, corsa altamente spettacolare ed incerta. Si va dal peso massimo di 63 chili assegnato a Romanus fino ai lievi 51 chili che appartengono a Vintage Tardive ma l'incertezza è assicurata da tutti gli altri in particolare dai vari Monte Urpinu, Spectrum King, Final Lap, dal giovane Arco Muto, Piazzadispagna, Agathos e Masidea. Un bel modo di aprire le ultime danze in una serata speciale ricca come di consueto di eventi collaterali che rendono “piena” la notturna. Innanzitutto nel segno di una tradizione fascinosa i Soci del Circolo Canottieri Tevere Remo affolleranno ancora una volta la Terrazza Derby. Un rito che in diverse occasioni si ripete e che assume ancora più rilevanza perchè una delle corse in programma è appunto dedicata al loro Circolo, una bella prova sui 1500 metri riservata ai tre anni. Di più, oltre al gemellaggio con uno dei Circoli più signorili ed esclusivi di Roma, durante le corse attrazione ed interesse garantito per tutti gli appassionati, tra una corsa e l'altra, dagli artisti che, in ogni angolo dell'ippodromo con la loro bravura e i loro numeri sapranno sedurre gli spettatori. Il tutto in attesa del gran finale che sancirà in maniera festosa e luminosa la fine dell'intera stagione che agli appassionati ha regalato le stupende giornate del Parioli, dell'Elena, del Derby e del Presidente della Repubblica. Si perchè al termine delle corse ci saranno i Fuochi d'Artificio che illumineranno a giorno Capanelle e quello sarà l'arrivederci ai primi di settembre. Naturalmente ci saranno anche le corse e non soltanto la tris per aprire. Due volte scenderanno in pista i due anni e per loro due maiden, una sui 1400 in pista interna ed una sui 1200 sul dirt. Una sola volta in azione i tre anni, due volte ciascuno gli anziani e i tre anni e oltre. Tre volte funzionerà la pista interna e per quattro volte si correrà su quella all weather e le distanze andranno dai brevi 1200 ai severi 2200 della corsa tris. Ancora una volta buon divertimento e soprattutto arrivederci a settembre.

Questa news è stata letta 673 volte dal 23 Giugno 2009