Set 4

Padova: vecchi pirati e sprinter di talento

Ippodromo PadovaAncora una puntata del Padovanelle night show prima di tornare agli usuali appuntamenti pomeridiani, stasera in compagnia di nove anziani dal prestigioso lignaggio impegnati in un miglio dalle spettacolari aspettative. Sesta manche di un accattivante palinsesto, il clou serale del Breda propone una vasta rosa di candidati alla vittoria, dal classico Daddy di Jesolo, in ripresa dopo un primo scorcio di 2009 piuttosto deludente, ai veltri Est West e Iron Roc, senza trascurare la forma al top del toscano Florio Stift e la classe di Evergreen Aa, penalizzato però dalla scomoda collocazione in seconda fila. Apertura di serata alle 20.20 per una doppia manche riservata ai puledri di due anni, in una, la prima, probabile match tra le ospiti Noce Alata e Numervun Cobra, mezzora dopo toccherà Naama Bay confermare le buone impressioni offerte sin qui assieme al bolognese Newyork Newyork, mentre alla terza incuriosisce la connection Mammamia Car /Vittorio Scarrillo. Bella ed incerta la quarta, un miglio per femmine di quattro anni che ha in Ludovica Jet una favorita dalle concrete chance nonostante le agguerrite presenze di Little Girl Bi e Lory Live Pav, mentre alla quinta Gimmy di Jesolo sembra il migliore del lotto assieme al locale Ianez, chiudendo la diverte riunione di corse con le concrete chance di successo di Fannì Rl alla settima e My Fire Bi alla ottava.

Questa news è stata letta 560 volte dal 4 Settembre 2009