Set 6

Vinovo: si torna alle pomeridiane

Ippodromo TorinoDomenica 6 settembre le corse inizieranno alle 15,35 all’ippodromo di Vinovo. Si torna quindi alla programmazione pomeridiana per una giornata che si preannuncia ricca di spunti e sorprese.

Per intrattenere il pubblico presente tra una corsa e l’altra e per dare un tocco di originalità al pomeriggio torneranno a sfilare sulla pista di Vinovo le carrozze d’epoca per la Festa delle Carrozze. Veri gioielli ricostruiti con pazienza e maestria recuperati da un’altra epoca o fedeli riproduzioni delle carrozze che trasportavano nobili e reali due secoli or sono.

Grazie all’organizzazione del GIA (Gruppo Italiano Attacchi) una quindicina di carrozze storiche sfileranno davanti ad una giuria internazionale che valuterà la presentazione di cavalieri, cavalli e mezzi. Un ideale filo conduttore tra le corse al trotto in pista e la passione per il cavallo e l’entusiasmo degli aderenti all’Associazione affiliata alla Federazione Italiana Sport Equestri. Il Concorso di Eleganza è una delle discipline in cui si cimentano gli amatori delle redini lunghe e delle carrozze storiche. Esistono in Italia e all’estero veri e propri circuiti con competizioni per appassionati ed esperti.

Dal punto di vista tecnico otto corse affollate e incerte. Il centrale di giornata, premio Brescia 1° Mem. Roberto Masini, è dedicato a qualitativi cavalli di 4 anni. Lothar Rivarco correrà cercando la fuga vincente nei confronti di Lord Dag Nor, Team Guzzinati, e di Lunodue Ja che a Vinovo si esalta. Like a Stars, interpretato da Walter Lagorio, veloce e in grado di colpire è più di una sorpresa.

All’ippodromo di Vinovo torneranno anche le attrazioni consuete per i pomeriggi domenicali. Operativi i giochi gonfiabili gratuiti e i quad elettrici nella zona verde dopo la tribuna. All’ingresso del parco giochi farà invece bella mostra di se la piccola Barby, mascotte dell’impianto torinese.

Come sempre ingresso libero per tutti e navetta gratuita per raggiungere l’ippodromo dal capolinea della Linea 4 in corso Unione Sovietica.

Questa news è stata letta 559 volte dal 6 Settembre 2009