Set 19

Arcoveggio: sfida a tre nel clou del sabato

Ippodromo BolognaWeek End grandi firme all'Arcoveggio, con i quattro anni star assolute del sabato bolognese, impegnati in un miglio dalle prestigiose frequentazioni che funge da ultima prova di preparazione agli ormai imminenti Gran Premi Continetale e Continentale Filly. Miglio per sei recita il programma ufficiale, con un trio di potenziali protagonisti pronti a regalare emozioni e un responso cronometrico di assoluto valore, nonché a testare la forna in attesa del big event previsto per domenica 27 settembre. Reduce da un brillante primo piano in quel di Roma, torna in terra emiliana Lorin, grande ma sfortunata protagonista a Cesena allorchè sbagliò sotto l'attacco di Lana Del Rio quando il podio era ormai cosa fatta: trova qui una coppia di avversari dalla forma al top come il torinese Love Inside ed il toscano di scuola veneta Leroy Giò, provetti velocisti dalle malcelate ambizioni di primato.
Di spessore anche il sottoclou, con la leva 2006 in evidenza e due inquilini della seconda fila seriamente indagati per ruolo di primattori: parliamo di Midas America, proposta targata Gocciadoro family, e di Miroir, atout di casa Lombardini che si avvarrà della preziosa collaborazione alle redini di Andrea Farolfi, mentre per Mitox l'obiettivo è spostato in zona podio, grazie anche ad un eccellente numero 1 avuto in sorte .
Prologo alle 14.25 e grande curiosità per il debutto del facoltoso Niveau De Vie, colori teutonici e natali italiani nonché cospicue aspettative addirittura in chiave classica, mentre mezzora dopo Lince Roc e Alessandra Devidè si candidano per una vittoria in rosa, con Marashano da seguire alla terza dopo buone performance ottenute nel suo positivo itinere tra Germania e Italia. L'arrivo dei vecchi pirati delle piste sancisce il decollo del pomeriggio con una bella sfida giocata sin dal via tra Goo di Grana e I Love Again, mentre per l'ospite veneto Favonio Rl e per il ritrovato Ierzu potrebbero schiudersi le porte di un ben remunerato podio. Ancora anziani nei due appuntamenti chiamati a chiudere il palinsesto; in uno, la settima corsa, spiccano Iban Gold e Lamberto Guzzinati, gratificati dalla pole position e da una condizione palesemente a freccia in su, nell'altro, pronostico a trazione posteriore per le cospicue chance dai penalizzati Flavia Dj e Gioco Cielle.

Questa news è stata letta 433 volte dal 19 Settembre 2009