Ott 5

Arcoveggio: Nieves Vl, vittoria sotto il sole

Ippodromo BolognaPomeriggio dai chiari connotati estivi al trotter di Via Corticella, con un folto pubblico in tribuna e tanti bimbi ad affollare il parco giochi nel quale erano state allestite varie iniziative di carattere ludico, mentre in pista tredici superbi esponenti della leva 2007 davano vita ad una edizione di gran pregio del Criterium Arcoveggio. Perla di un pomeriggio contrassegnato da spunti tecnici davvero notevoli, il Criterium ha registrato la vittoria della toscana Nieves Vl, un’allieva di Bjorn Lindblom che ha riproposto all’attenzione del pubblico il talento emergente di Francesco Facci, abile nel guidare la giovane figlia di Ganymde e della facoltosa giumenta Pat River Vl al primo alloro classico di una carriera davvero promettente.
La cronaca racconta numerosi colpi di scena che hanno caratterizzato la sfida sin dallo stacco della macchina, allorché la favorita Nebulosa Gual si è estromessa per un’irrimediabile rottura e l’ardente No Limits Gar è rimasta confinata in coda al gruppo, con Nevis Bi al comando e Nieves di rincalzo, mentre al largo ci provavano dapprima Never Ending Va, poi Newyork Newyork ed infine Nadar Nof. Sulla curva finale rompeva Newyork Newyork, Nevis cedeva e Nieves scattava al largo guadagnando terreno in costante progressione e giungendo solitaria sul palo davanti ad una coraggiosa Nadar Nof e ad una No Limits Gar davvero tonica e da seguire sin dai prossimi ingaggi. La vincitrice ha mantenuto l’imbattibilità migliorando a 1.16.0 il limite personale, e da oggi si candida prepotentemente al ruolo di favorita per le prove autunnali come il milanese Gran Criterium e il romano Allevatori, da sempre tappe fondamentali per la carriera di un trottatore di due anni.

Questa news è stata letta 491 volte dal 5 Ottobre 2009