Ott 15

Menù pregiato alle Capannelle

Ippodromo CapannelleC'è di tutto e anche di più alle Capannelle questo venerdì pomeriggio. Tanti partenti, quasi cento in otto corse a garanzia di incertezza e spettacolo. Qualità delle corse garantita da ben tre condizionate e da una maiden con ben 19 protagonisti. Emozioni come solo la pista dritta sa regalare e, ciliegina, anche la corsa tris per dare il via. Presto perchè la prima corsa appunto la tris sarà in programma alle 14. Sarà anche l'unico handicap del pomeriggio che infatti prevede tre condizionate, una maiden, due reclamare e una vendere mentre la pista dritta sarà in azione quattro volte come quella all weather e le distanze andranno dai 1200 ai 2200. Due condizionate saranno in dirittura, sui 1200. Una per i due anni con 8 al via e anche buoni come Nebbia Di Latte che prepara il Pandolfi, Questi Amori in netta ascesa, Alforce ma anche Fotografie, Golden Stamp, Tidal Force, King Moos e Leo For Ever. Ai due anni rispondono i maggiori d'età con un altro 1200 di valore e con 9 nelle gabbie. Livello assoluto garantito dal vincitore del Tudini Remarque al rientro, dal terzo di quella corsa il rodato Morgan Drive, dal piazzato di Città di Napoli Thinking Robins, da Vago, Amjad l'ultimo grido, da Ekta, da Ciamarro che ha preso a volare e da Ballantynes. Decisamente la semifinale in vista del prossimo Aloisi del primo novembre. Tre si diceva le condizionate, ecco anche quella sui 2200 e sul dirt che vede al via Cocodrail, Crokkante, Gibraltar Applied, Golden Event, Jadran e Milnerton. Proprio un venerdì da non perdere....

Questa news è stata letta 618 volte dal 15 Ottobre 2009