Ott 17

Tre anni ed internazionali nel sabato dell'Arcoveggio

Ippodromo BolognaGrande sabato all'Arcoveggio, con i tre anni a reggere il cartellone principale magistralmente supportati da otto anziani di lungo corso dai più svariati passaporti d'origine, un olandese, una americanina tutto pepe e sei indigeni dalla pluripremiata carriera. Due i giri da percorrere all'insegna del grande equilibrio e di un risultato tecnico e cronometrico di rilievo, con l'ospite piemontese Miss Lady Effe che cercherà con la performance odierna una confortante risposta dalla pista prima di cimentarsi nel Gran Premio Orsi Mangelli Filly. Avversari tosti affrontano la ex primatista in rosa della leva 2006, allenata da Marco Smorgon e guidata da Nando Pisacane: si va dall'inviato di casa Ehlert, Messico Ors, proseguendo con Mr Fantastic Ron, che Mauro Baroncini ripresenta con malcelato ottimismo, senza peraltro sottovalutare le velleità della marchigiana Manon Bigi, esponente di spicco della premiata cavalleria di Marcello Mattii e la buona forma di Mix di Costa, solo in apparenza inferiore agli avversari.
Cronometri bollenti nell'Internazionale di spalla, un miglio posto come settima manche del palinsesto, che vedrà Willem W Boko tentare la fuga in avanti e la generosa Self Admirer inseguire al largo, mentre per Especial Dei Fab la trasferta da Appiano Gentile potrebbe essere foriera di un ricco piazzamento in zona podio, con Loredan a caccia di euro e di migliorare il proprio record. Appuntamento con il prologo alle 14.30, un miglio per i due anni tra i quali spicca il già rodato Nilo Dell'Est, poi, circa mezzora dopo, turno riservato ai tre anni e probabile match tra Maestro Fgf e Meneldil Baba, mentre al ritorno in pista della leva 2007 si propone l'invitta No Merci Bi, rossoverde di casa Biasuzzi in training a Cecere, guidata da Roberto Andreghetti. Buoni routinier alla quarta, con I love Again favorito tecnico al netto dai frequenti svarioni che lo penalizzano alquanto, mentre alla quinta toccherà ai gentlemen, con la vecchia gloria El Più Light ed il suo bravo interprete Alessandro Raspante assai seguiti al betting. Prima di ricordare i prossimi appuntamenti con il giovedì ed il prossimo sabato, spazio ancora ai cavalli e all'ottava corsa, con i quattro anni per una volta ancora insieme prima dell'ingresso nel mondo dei grandi e con Luna Nostra pronta a riportare nel Veneto la ricca borsa in palio.

Questa news è stata letta 508 volte dal 17 Ottobre 2009