Giu 2

Arcoveggio: il 2° Trofeo CCIA Bologna

Appuntamento internazionale e nel contempo più che mai legato alla città, questo Gran Premio della Repubblica di trotto, che si rinnova il 2 giugno 2006 come 2° Trofeo Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Bologna.
Corsa record dell'Ippodromo Arcoveggio, aperta ai trottatori d'ogni paese, torna quest'anno a coincidere con la Festa della Repubblica, ed aggiunge al prestigio dell'evento sportivo quello dell'intestazione alla Camera di Commercio di Bologna.
Giunto alla 59° edizione, con un Albo d'Oro che annovera grandi campioni, il Gran Premio della Repubblica rappresenta anche la celebrazione del 74° compleanno dell'ippodromo bolognese, che fu inaugurato il 5 giugno del 1932: per l'occasione si sono dati convegno i migliori cavalli del panorama europeo di 4 anni ed oltre se esteri, e dai 5 anni in su se indigeni, a disputarsi un premio al traguardo di 66.000 euro.
Premiazione ufficiale in pista, al termine del Gran Premio, con il VicePresidente della Camera di Commercio di Bologna, Marco Pancaldi, ospite del Presidente della Società Cesenate Corse ing. Tomaso Grassi insieme alle autorità cittadine.
La giornata ha dunque in serbo diversi motivi di interesse, che prendono l'avvio dal dato sportivo, per coinvolgere l'intera provincia: avranno l'ingresso gratuito all'ippodromo tutti coloro che sono in possesso della “Carta Nazionale dei Servizi” con la firma digitale rilasciata dalla Camera di Commercio.
Se dunque l'Arcoveggio avrà l'onore di presentare il fior fiore dei velocisti internazionali, dal punto di vista dell'intrattenimento gli spettatori troveranno una festa anche fuori dalla pista: alle 9 importanti gare faranno da corollario alcune attrazioni in tema, rivolte soprattutto alle famiglie con bambini.
Si potrà fare un ampio giro nelle scuderie a bordo dell'Hippo-Tram, per vedere il mondo delle corse di cavalli “dietro le quinte”, e per i più piccoli – è un appuntamento del progetto Hippo-Bimbo – ci saranno il laboratorio fotografico Hippo-Foto, quello artistico espressivo, un fresco gelato offerto da Cattabriga, e nel parco alberato i Giochi Country in compagnia degli animatori UISP.
Inizio alle ore 14,45

Questa news è stata letta 859 volte dal 2 Giugno 2006