Nov 1

San Siro: un Mangelli molto Explosive

Trotto GenericaL’edizione del Gran Premio Orsi Mangelli che andrà in onda Domenica 1° Novembre è ritornata ai fasti di un tempo, quelli di Malabar Man per intenderci. Quest’anno la corsa è infatti nobilitata dalla presenza di Exclusive Matter, il numero due conclamato dei tre anni americani dietro al poco terrestre Muscle Hill. La frase che ricorre spesso nel definire l’allievo di Daley è che è un cavallo sfortunato perché ha incrociato un coetaneo come Muscle Hill. A voler approfondire l’argomento è difficile misurare la sfortuna di un cavallo che ha vinto un milione e mezzo di dollari. Averne di queste sfortune. Explosive Matter secondo dietro a Muscle Hill nelle maggiori prove americane è il chiaro primattore di questa edizione dell’Orsi Mangelli. In sulky il mitico Ron Pierce. Contro il fenomeno americano si presentano tutti i nostri migliori tre anni e mai frase fu più appropriata, ci sono i primi cinque del Derby, capeggiati dal sorprendente vincitore Macho Gams, che allora precedette Merckx OK, Mind Wise AS, Mondiale OK e Marimari, ma anche Mirtillo Rosso, vincitore di Nazionale e Giovanardi e la novità Mago d’Amore, che detiene il record della generazione sia sul miglio che sulla distanza. Il Mangelli ripropone l’affascinante formula delle batterie che qualificano i primi cinque per la finale. Oltre a questa eccezionale prova il pomeriggio offrirà anche la prova riservata nella quale la vincitrice delle Oaks, Madras, darà la rivincita a Martina Gual, My Dream Gar e Maraguja MN che si piazzarono dietro lei nella prova romana. Unica ospite sarà l’americana Littlemscantbwrong, che avrà in sulky il sempre temibile Jorma Kontio.

Questa news è stata letta 602 volte dal 1 Novembre 2009