Nov 5

Arcoveggio: maratona Tris all’Arcoveggio

Ippodromo BolognaDopo lo spettacolare epilogo del Gran Premio della Vittoria dello scorso sabato e il franco successo di Marmio nel clou domenicale, tornano le corse all'Arcoveggio per un giovedė all'insegna della corsa Tris. Schema ad alto gradimento per la prova abbinata al terno ippico nazionale, con diciotto soggetti anziani divisi in tre nastri, sulla severa distanza dei 2460 metri. Pronostico invero difficoltoso, con chance distribuite in modo omogeneo tra inquilini del primo nastro, dove spiccano le individualitā di Ippica dei Sogni, Egiziano Trio e Green Action Hbd, partenti al rooster intermedio, come la specialista Guantanamela, e il tenace Liri Dra, nonché tra i due estremi penalizzati, la rivelazione stagionale Golien e il facoltoso Invader As, atout di Enrico Bellei.
Il lungo itinere del pomeriggio bolognese registra alle 15.00 una ricca ouverture nel segno dei puledri, in cinque dietro le ali della macchina, a sfidarsi sui duemila metri, distanza che per qualcuno rappresenta una novitā assoluta fornendo un banco di prova ideale alle ambizioni classiche di Numinoso Dei e Nugola Lung. Si prosegue con i due anni e con il debuttante di marca Bellei, Newport Gi, mentre alla terza Mister Gens vuole mantenere alto lo standing di scuderia, regalando l'ennesimo successo bolognese al team capitanato da Massimo Trevellin. L'arrivo degli anziani sposta ulteriormente in alto il baricentro tecnico del convegno, con Isola D'Arno ed Ettore Vairani da seguire per la vittoria dopo una lunga suite di piazzamenti, mentre alla quinta gara buoni tre anni saranno impegnati nell'incerto miglio sul quale incombe l'ipoteca della progredita Monica Hp, preferita alle pur valide Marsha Alam e Magic Queen. La Tris si avvicina, ma prima i gentleman rivendicano doveroso spazio alla sesta con la forma di Guinnes e la classe di Liberty Bi a primeggiare sul qualitativo lottodi partecipanti. Nella settima si propone la coppia La SpeziaMassimo Barbini mentre all'ottava ci proverā ancora il lanciato Vairani, questa volta a bordo di Enduring. Poi la Tris darā l'arrivederci ad un weekend dagli orari davvero insoliti, con il matinče di sabato (inizio alle 11.30) e soprattutto la giornata di corse "full-time" di domenica, con ben dieci gare, ma anticipate nello svolgimento, dalle 12 alle 16, con piacevole intermezzo gastronomico offerto dall'Arcoveggio a tutti i suoi spettatori, alle ore 13.

PROSSIMI APPUNTAMENTI:
-sabato 7 NOVEMBRE 2009: : ore 11.30 "MATINčE" di corse, ingresso gratuito
-DOMENICA 8 "OLT-FULL TIME", 10 CORSE DALLE ore 12 ALLE 16.15 e Pasta&fagioli offerta a tutti gli spettatori alle ore 13.
-Giovedė 12 ore 14.30; Sabato 14 CORSA TRIS ore 15; Domenica 15 "Matinče" ore 11.
PRESSO L'AGENZIA DELL'IPPODROMO SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30 - sabato e domenica chiusura alle 22.30 - IL LUNEDI' apertura alle 13.30 -

Questa news è stata letta 637 volte dal 5 Novembre 2009