Nov 20

Arcoveggio: grandi firme all’Arcoveggio

Ippodromo BolognaSabato in livrea per il trotter di via Corticella, con i tre anni padroni della scena e gli anziani in scia a regalare pathos e dovizia di classe nelle due prove più ricche del palinsesto, il tutto con il concorso in cabina di regia delle migliori guide del panorama nazionale. Clou per i tre anni dalle referenziate presenze e con il cronometro a sancire ragguagli di valore assoluto, questo il miglio che vanta le adesioni della rivelazione stagionale Mayor Fying, con Andrea Farolfi alle redini, dell'eterna promessa Maigret Bi, annunciato al top dal suo nuovo trainer Mauro Baroncini e dai classici Madida Bar, con Bellei in tolda e Materazzi Ok, per il quale sale da Roma il partner storico del grande Varenne, Giampaolo Minnucci.
Giusto il tempo di ammirare i sette del centrale e poi spazio ai fighter impegnati alla settima in un miglio che promette scintille, con il ritrovato Fu Mattia Pascal a rifinire la forma prima della finale del Palio dei Proprietari del 29 a Napoli, e con il vecchio Contratto atteso al suo solito percorso all'avanguardia, mentre la professionale Fedora Caf e i due della seconda fila, Immanuel Kant e Golerid dei Nando, sono chiamati a dare fondo al loro facoltoso bagaglio tecnico per tenere testa alla selezionata concorrenza.
Il prologo pomeridiano vede i due anni impegnati sulla breve distanza in un contesto non facile per la carenza di linee comuni, con una chiacchierata debuttante in Norah Allmar che trova nel già esperto Nerio un valido tester, mentre Novi Ligure ed Enrico Bellei salgono dalla Toscana per dimenticare recenti svarioni e qualche delusione. Alla seconda ecco quattro anni e gentleman per una possibile fuga all'avanguardia della progredita Linda Gianca e inseguimento a velocità considerevole per Lara Mel e Lady On Line Dse. Entrano in scena gli anziani e i cronometri si infiammano alla terza con il veltro Damon Wise in fuga e l'aitante Glemon Slm chiamato ad un arrembante inseguimento, mentre Exet starà alla finestra ben coadiuvato da Roberto Andreghetti; alla quarta tornano i giovani virgulti e Bellei consiglia di seguire la sua proposta odierna Newport Gi e alla quinta finalmente un atout dalle concrete chance per Vecchione nel già noto Maitrè. Il sabato bolognese pare chiudersi nel segno di Ligas Bi, portacolori di Michele Canali affidato alle ispirate scelte tattiche di Roberto Andreghetti.
E arrivederci a giovedì 26 con la Tris "del caffè".

PROSSIMI APPUNTAMENTI:
GIOVEDì 26 TRIS"del caffè" ore 14;
sabato 28 corsa TRIS ore 15 .
DOMENICA 29 ORE 14.30 CORSE E "SAGRA DELLA POLENTA"
PRESSO L'AGENZIA DELL'IPPODROMO SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30 - sabato e domenica chiusura alle 22.30 - IL LUNEDì apertura alle 13.30 -
SALA "HIPPOSLOT" E SALA "HIPPOBINGO" AMPLIATA A 450 POSTI: APERTE TUTTI I GIORNI DALLE ORE 10 A TARDA NOTTE.

Questa news è stata letta 481 volte dal 20 Novembre 2009