Dic 12

Arcoveggio: un Due Torri stellare

Ippodromo BolognaTradizione consolidata e notevole appeal tecnico caratterizzano il Premio Due Torri, classica sfida intergenerazionale che da sempre richiama ai piedi di San Luca i migliori indigeni di quattro e cinque anni in una sfida sul miglio, dedicata all'indimenticato vicepresidente della Società Cesenate Trotto avv. Augusto Calzolari. Dopo essere stato per anni un ambito Gran Premio, il great event felsineo è ormai da qualche lustro un "invito" ben remunerato, non mancando comunque mai alla sua vocazione spettacolare, come si evince da uno straordinario Albo D'Oro nel quale trovano posto campioni celebrati della caratura di Topkapi AS, Turno Gas e Filipp Roc. L'edizione 2009 porta in dote un bel campo partenti, con il vincitore del premio Trinacria, Light Kronos, in pista con uno scomodo numero sei sul sellino ma con il positivo viatico di una forma al top, mentre per Italiano la sfida bolognese rappresenta il trampolino di lancio verso una nuova dimensione agonistica già palesata a Montegiorgio. Molti comunque i candidati ad una performance ad effetto, con i velocisti Liberto e Illy Pan a rappresentare valorosamente la forma regionale e i toscani Leroy Giò e Illinois in pista a movimentare la corsa, mentre Lexus Font torna a Bologna per confermare un recente podio. A prestigiosi atleti corrispondono accompagnatori di gran talento, con Roberto Andreghetti ormai stabile nel ruolo di prima guida del team Bondo e oggi in sulky a Lexus Font, mentre Andrea Farolfi torna a far coppia con Leroy Gio; Roberto Vecchione e Beppe Lombardo sono confermatissimi alle redini dei loro tradizionali pupilli, Light Kronos e Illinois, unica news, la partnership tra Italiano ed il campione italiano Enrico Bellei.
Poco dopo la disputa del Due Torri, ancora anziani di pregio in pista per il Memorial Paolo e Vittorio Lucchi, ancora un miglio e ancora una fantastica sfida tra vincitori classici, con Lolly Kronos ed Enrico Bellei affrontati con grinta da Iuma Ek, mentre la ritrovata Infanta rappresenta la terza forza in campo, senza peraltro trascurare la teutonica Imagine.
Prologo alle 14.30 e subito show con i tre anni impegnati sulla distanza allungata per un possibile assunto vincente dell'allieva di Maurizio Cheli e Arnaldo Pollini, Minted, poi, alla seconda, buoni prospetti di due anni si segnalano per caratura con Nubia di Celo e Nasdak in dibattito aperto per la vittoria, mentre alla terza azzardiamo una nomination per Morgana Bi, altro atout targato Cheli/Pollini. Tornano i puledri alla quarta, Premio Giorgio e Uberto Martinelli – a ricordo dei noti giornalisti ippici bolognesi - e Nucleare Ors può fornire percorso vincente nelle abili mani di Roberto Vecchione mentre alla quinta – dedicata al fondatore della testata Trotto Sportsman - scenderanno nell'agone le lady di quattro anni con Ludovica Jet e Lupita a lottare per il comando e Lucrezia Borgia alla corda, pronta ad approfittare di eventuale debacles. Chiudiamo la disamina con i gentlemen e con Duke Ellington, valoroso compagno di viaggio del fiorentino Stefano Baldi e decisamente ferrato su distanza e schema tattico.
DOMENICA 13 DICEMBRE 2009: ore 14.30 PREMIO DUE TORRI-Memorial Avv. A.Calzolari, V. e P. LUCCHI e GIORNALISTI IPPICI;
Laboratorio LEGO, Corsa dei Pony, Cantastorie e animazioni HippoBimbo per i bambini.
PROSSIMI APPUNTAMENTI: martedì 15 "Matinèe"; giovedì 17 ore 14 Tris "del caffè"; sabato 19 "Matinèe"; Domenica 20 corse e degustazione di Specialità Marchigiane, Laboratorio LEGO, Corsa Pony, Musica, animazioni HippoBimbo per i bambini.
AGENZIA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE DELL'IPPODROMO aperta TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30 - sabato e domenica chiusura alle 22.30 - IL LUNEDì apertura alle 13.30.

Questa news è stata letta 585 volte dal 12 Dicembre 2009