Gen 5

Successo al Vinovo

Ippodromo TorinoBuoni risultati di pubblico e di movimento delle scommesse per l'ippodromo di Vinovo in questo inizio anno il che fa ben sperare per il prosieguo della stagione soprattutto nei mesi primaverili.
La prima domenica di gennaio è andata in archivio con il ritorno al successo di Francisco Bi. Uno dei cavalli beniamini della piazza ben pilotato da Walter Lagorio. Corsa tutta di testa per il cavallo della Nord Ovest con una retta d'arrivo a difendersi con successo dal rientro di Ioris e Massimiliano Castaldo. Media al chilometro del vincitore di tutto rispetto che ha chiuso con un ottimo 1,13.8.
Mattatore del pomeriggio è stato Santo Mollo con ben tre successi e non del tutto attesi. Il "Santino" nazionale si è imposto con Nucleare e con Lady Diana Rosso, in entrambe le corse le quote del vincente sono state superiori al 4 contro 1, alte per un cavallo guidato da Mollo. Terzo successo con Gaminette.
Due successi anche per Andrea Guzzinati che ha saputo vincere da favorito con Miami di Casei e con Mirto di Casei.
L'elenco dei vincitori va chiuso con il bel successo di Nosaka Prav ben guidato da Massimiliano Castaldo e da Gretel Grif che Filiberto Bertero ha portato al successo con la solita perizia nella corsa dedicata ai gentlemen.
A Vinovo si tornerà in pista giovedì 7 gennaio per la disputa alle ore 19,00 della corsa Tris quando saranno accettate anche le scommesse sul Quarté.
Dopo il 7 gennaio l'ippodromo di Vinovo si prenderà una pausa per il restante mese di gennaio. Il calendario proposto dall'Unire prevede 20 giorni di sospensione delle corse per l'impianto subalpino che riaprirà i battenti al pubblico per le competizioni di trotto mercoledì 3 febbraio 2010.
Nel frattempo saranno effettuati alcuni lavori per migliorare di manutenzione sulla struttura per migliorare l'accoglienza di appassionati e scommettitori.

Questa news è stata letta 567 volte dal 5 Gennaio 2010