Gen 19

Capannelle: il ricco pomeriggio romano

Ippodromo CapannelleBisogna far presto, la consuetudine della corsa tris delle 14 prosegue, questo martedì tocca agli anziani sui 1400 ovviamente del dirt. Saranno in 16 e sarà anche la solita bella battaglia. Pronostico aperto, incerto come si conviene ad una vera corsa tris. Si parte dai 63,5 di American Dream e si chiude con i 54 di Zona Franca, forbice ristretta, cavalli buoni quindi anche in basso. Proprio una tris attraente perchè in campo ci saranno anche Amarantine, Raspberry Ice, Woodbar, Wild Turkey, Black Captain, Take Me River, Raising Star e Fravin tutti potenziali primi attori. Dopo la tris ecco i saltatori. Due corse per loro ma di superba qualità. Pochi in campo è vero, cinque per ogni corsa, ma in entrambe le occasioni il livello è alto. Tra i quattro anni in odore di Criterium in siepi sfida solitaria tra Contu che schiera il suo Grison una delle pedine più importanti della scuderia e della generazione sfidato da quattro allievi di Paolo Favero capeggiati dal dernier cri Pucon e da Capo Malfatano. In ballo non solo un posto nella griglia del Criterium cui andranno tutti e tre ma proprio forse anche un ruolo da cofavorito nella classica. Ad un altra classica, lo Steeple delle Capannelle, guarderanno gli altri cinque che scenderanno in campo ovviamente in steeple. Prova generale per Blanc De Blancs sulla via della completa ripresa accompagnato anche da Mon Ami Jean Paul. Pronostico blindato ma non sarà dello stesso parere Exit Equity oppure l'ospite Hvytkyj. Due prove da non perdere, la tris da non mancare e poi anche una bella condizionata sul dirt e sui 1400 che si apre al contributo di ben 12 protagonisti (quasi 90 in tutta la giornata). Binocoli puntati su Alleluja Angel, Big Leo, il terzetto Olmo (Destination Place, Hunter Street e Hap Rights), Kamal Il Guerriero, Kiai, Snap Count, Signorinasilvani e King Boot. Bella corsa ma in tutto avremo due prove per saltatori, una per gentlemen e amazzoni, tre handicap, due vendere, una condizionata in piano con distanze dai 1400 ai 2100. Davvero un pomeriggio per tutti i gusti!

Questa news è stata letta 562 volte dal 19 Gennaio 2010