Gen 22

Arcoveggio: un Missile per sognare

Ippodromo BolognaSettimana intensa per il trotto bolognese , che dopo un lunedì corso nel segno dei maratoneti anziani e un mercoledì caratterizzato dalla Tris, continua la sua programmazione con un sabato di alto livello dedicato ai quattro anni. Sesto evento pomeridiano, il clou del pomeriggio festivo sancisce il rientro alle gare dello stimato Missile Dei Bessi, campione dalla classe cristallina allenato da Hennie Grift e interpretato da Roberto Andreghetti, al rientro alle competizione dopo lunga assenta dalle piste per infortunio e oggi sfidato dai più rodati Mr Fantastic Ron e Marsha Alam. Corsa che si profila comunque priva di figure di secondo piano offrendo chance di ben figurare anche a Maverick Laser, appostato alla corsa seppur in seconda fila e a Morales, ardente portacolori di Cesare Meli, oggi sotto l'egida del driver titolare Beppe Lombardo Jr. Equilibrato ed avvincente anche il sottoclou, la sfida gentleman posta come quinto appuntamento pomeridiano, prenotata in sede antepost dalla virago Gelinotte Om arroccata alla corda nelle prime fasi e poi all'attacco della probabile leader Girofle, mentre per le piazze si segnalano il veneto Falco Degli Ulivi e il rientrante Guinnes, nonché il decaduto panzer Gauguin Ans. Alle 14.25 il primo evento del palinsesto in compagnia della leva 2007 impegnata sulla breve distanza e con Nando Trio atteso ad una performance convincente, poi, alla seconda gentleman e quattro anni in bella vista per l'atteso primo piano di Matteo Zaccherini e del suo pupillo Mustang Jo e alla terza riflettori puntati sull'ardente Lastar Di Casei , atout targato Gocciadoro family. Tornano i cadetti alla quarta dove Massenzio giunge dal nord-est con ambizioni di primato, mentre alla settima il deb Nettuno Fp si avvarrà della collaborazione di Andreghetti per un assunto vincente dopo prova di qualifica probante e chiusura con folla in pista ed equilibrio al betting, formula dal ricco responso in termini monetari per un handicap che vivrà dell'intricato match tra Iacopo Duke, Iron Dei Veltri e Latin Lover Cup.

Questa news è stata letta 535 volte dal 22 Gennaio 2010