Mar 13

San Rossore: Papetti in concerto

Ippodromo San RossoreL'inizio della giornata di corse è per le ore 15.00 e il meteo indica che da sabato il tempo volgerà al "bello e soleggiato". Questo sarà un motivo in più per venire a San Rossore perché, oltre alle belle corse delle quali tra poco parleremo, si svolgerà la quarta edizione di "SARDEGNA IN FESTA A SAN ROSSORE" con la Provincia del Medio Campidano che si sposta in Toscana per promuovere i prodotti agro-alimentari del suo territorio e in particolare il carciofo violetto. Il Gruppo Folkloristico di Tuili allieterà il pubblico con i loro balli tra una corsa e l'altra. Nel pomeriggio anche la consegna del ricavato della sottoscrizione volontaria organizzata dall'associazione "Grazie Deledda" a Giancarlo Cossu e Gianluca Morgatico, i due fantini che sono costretti sulla sedia a rotelle da due incidenti in corsa.
La corsa più bella è dedicata allo sponsor della manifestazione, il BANCO DI SARDEGNA, ed è una condizionata per i 4 anni e oltre sui 2.200 metri. Sarà l'occasione per vedere a Pisa un ottimo purosangue quale PAPETTI è. Il neo allievo di Gabriele Miliani rientra a Pisa ed è il cavallo da battere. ROCKING SPA ha deluso in handicap principale ma prima aveva vinto, RENAIONE e TREMOTO sono concorrenti qualitativi che possono inserirsi nel discorso vittoria, CHICCHIRICHI ha corso bene a Pisa e male a Roma.
Maschi e femmine di 3 anni hanno a disposizione due occasione per togliersi la qualifica di maiden. Nel premio San Rossore Turf Club per i maschi MARLES è il favorito della corsa mentre nel premio Panathlon Club Valdarno Inferiore dopo il buon debutto AOIFE ALAINN punta alla vittoria.
Tra gli handicap della giornata, il premio Provincia del Medio Campidano, sui 2.600 metri, vede al via CLASS ACT e HIGH IN THE SKY misurati da BATTEN BOOM.
Per i bambini a IPPOLANDIA le "Fiabe romantiche sui cavalli"
PROSSIMA GIORNATA DI CORSE GIOVEDI' 18 MARZO - INIZIO ALLE ORE 14.00 CON LA CORSA TRIS

Questa news è stata letta 622 volte dal 13 Marzo 2010