Giu 8

Arcoveggio: Eppy Zs / Bady Lemon, match alla Tris del caffè

Ippodromo BolognaTappa Bolognese per la Tris “del caffè”, quella delle ore 13.55, con il prestigioso clou del giovedì dedicato a Il Resto del Carlino e riservato a sedici anziani di ottima categoria, impegnati sulla distanza del doppio chilometro, divisi in due equilibrati nastri. Entrambi gli schieramenti presentano notevoli individualità e un bel numero di candidati alla vittoria, a partire da Evergreen Bi, numero uno e guida di classe , Roberto Andreghetti, una forma ancora in fase di rodaggio ma anche un invidiabile speed iniziale, mentre Camelot ha qualità da vendere e una discreta condizione atletica che ne fanno un potenziale protagonista. Il migliore del primo nastro sembra pur sempre Citizen Speed, soggetto dall'illustre passato che rappresenta la carta odierna del siculo Lucio Colletti. Venti metri più in là ecco un binomio dalle indiscusse doti, Ecume Des Jours ed Enrico Bellei, al via con chance, e anche se la femmina allenata da Enrico Montagna non sembra quella di quest'inverno, la sua affascinante figura non va trascurata per un buon piazzamento. I più ferrati sull'argomento vittoria sembrano decisamente Eppy Zs e Bady Lemon, baciati da una forma invidiabile , come testimoniano le recenti vittorie in handicap e ben guidati, il primo dal determinato Roberto Vecchione , il secondo dal suo mentore, Ferdinando di Rienzo, la cui compagine sta mietendo vittorie sulle piste del nord-est d'Italia mentre il ruolo di sorpresa ben calza alle nobili forme di Cimetta Dra, l'inviata dalla lontana Riardo che potrebbe mettere tutti d'accordo con perentorio percorso d'attacco.
Bello anche il sottoclou, con sette femmine indigene di quattro anni impegnate sulla breve distanza, con un trio d'assi che ben si presta reggere il pronostico: parliamo di Follow The Wind, Fly Lemon Mmg, e Facility Wise, quest'ultima al via con la griffe di Mauro Baroncini a garantire classe e forma al diapason. Appena dopo lo svolgimento della Tris ecco una seconda corsa che sembra poter regalare il primo hurrà pomeridiano ad Enrico Bellei grazie alla sua Guinea Bi, con il driver più vincente del trotto italiano in grado di ripetersi alla terza in sulky a Fidel D'Hilly e di suggellare la quarta con Genio, reduce da un bel primo piano che ne conferma la scelta a favorito. Gentlemen in gara nel ricordo di Giorgio Martinelli, il giornalista del Carlino e di Cavallo Magazine grande appassionato di ippica come di equitazione in tutte le sue forme, scomparso il mese scorso; favoriti dal pronostico nella 5° corsa lui dedicata il neo-gentlemen Andrea Orlandi con Carp Laser, il toscano Lorenzo Alessi con Demetra Spin ed il bolognese Giovannini con Briscola GV.
Proseguendo, attenzione ad Entourage alla sesta corsa, la cui carta è priva di squilli recenti ma le qualità ci sono unite ad un certo ottimismo da parte di Paolo Bezzecchi, mentre all'ottava si segnala Glide Ice Font, sfortunata in occasione dell'ultima corsa ma oggi annunciata in forma. In chiusura spazio a Fay Degliulivi Kg, il quale incontra avversari ampiamente alla sua portata e può finalmente bagnare con una vittoria la sua nuova residenza in quel di Gorganza.

Questa news è stata letta 1066 volte dal 8 Giugno 2006