Mar 28

Arcoveggio: aspettando l’Italia

Ippodromo BolognaIntensa e divertente, ricca di qualità e di ospiti da ogni dove, la programmazione del trotto bolognese continua anche in questo ultimo lunedì di marzo, gustosa anteprima di un ricco palinsesto che prevede una Tris del caffè il primo giorno di aprile e un convegno ad altissimo tasso tecnico a Pasquetta con Gran Premio Italia e Italia Filly ad aprire la stagione classica dei tre anni indigeni. Clou del lunedì riservato ai tre anni, un miglio da percorrere e un paio di individualità promettenti da seguire con curiosità, questo il messaggio da Via Corticella, dove la francese Nougatine e l'invitto Nalani Lb daranno vita ad un incetto match al quale assisterà con malcelato distacco il positivo Nordhal. Di buona fattura anche la prova di spalla, anche qui un miglio da percorrere ma con attori di diversa licenza, i gentleman e con cavalli dalla professionale esperienza agonistica che accomuna i favoriti Larice e Grazioso Sanp, lasciando al vecchio Contratto e alla rivelazione Le Grisbi ruoli leggermente più sfumati in chiave traguardo. Apertura di giornata con il consueto concorso delle giovani leve e la novità rappresentata dal debutto tra i prof di Nicolò Venturi , stimato gentleman che ha abbandonato i dilettanti per passare dall'altra parte della barricata sposando il difficile mestiere di driver. Esordio in odore di successo per il giovane bolognese che si esibirà in sediolo al suo Nicoz, uno dei favoriti della contesa assieme a Noone Petit e Norma Trio, mentre poco dopo i suoi ex colleghi daranno sfogo alla loro proverbiale passione in compagnia di buoni quattro anni capeggiati dalle due proposte targate Ciro di Nardo, Matrixmar con Marco Lasi e Mascotte Rex con il capofila nazionale Matteo Zaccherini in cabina di pilotaggio. Il livello si alza grazie agli otto cadetti protagonisti della terza corsa, un miglio sul quale incombe la forma di Midas America, soggetto specializzato in Tris oggi al cospetto del dotato Moma e del ben situato Maitre, mentre alla quarta Incredibile Bessi trova contesto ampiamente alla sua portata e alla quinta Ilary Ur ritenta la fuga dopo una performance poco incisiva lo scorso martedì, con Enoy , Idaho Bi e Desiderio Rex a dividersi i favori di un labile pronostico alla ottava.

Questa news è stata letta 449 volte dal 28 Marzo 2010