Apr 28

Vinovo: la Tris torinese

Ippodromo TorinoTris Quartè Quintè all'ippodromo di Vinovo mercoledì 28 aprile. Saranno in 20 cavalli sul miglio a darsi battaglia e come sempre da seguire i cavalli con i numeri più alti.
Con il 19 Gjedo' du Louvre del Team Moni potrebbe essere tra i papabili. Stesso discorso per Roberto Andreghetti su Landing As (16). Tra i torinesi spicca il numero 2 di Implicit Bi. Se il cavallo di Gino Salacone fosse nella forma dei bei tempi potrebbe non esserci storia, però negli ultimi mesi si è espresso ben sotto alle sue possibilità, una tris potrebbe essere un bel modo per rilanciarsi. Assolutamente da non trascurare Paolo Bojino con il suo Iveri del Pri (13) volante a Milano nelle ultime uscite e pronto per fare bene anche sulla pista di casa spinto dai tanti proprietari tifosi.
Per chiudere i primi cinque arrivati citazione per Lester d'Asolo (6) interpretata da Piero Carazza. Il cavallo della scuderia Il Castello, allenato da Santo Mollo, dovrebbe comunque trovarsi a suo agio con la nuova guida. Un occhio di riguardo per Fiordo As (7) con Antonio Greppi in sediolo che molti addetti ai lavori citano tra i papabili.
Altro evento della giornata la Coppa Italia per Club dedicata ai Gentlemen. La "squadra torinese" dei driver amatori sfiderà una rappresentativa di altre piazze con due corse in programma decisamente incerte e appassionanti che saranno caratterizzate da passione e agonismo e dove potrebbero esserci grosse sorprese all'arrivo.
La partenza della Tris come sempre attorno alle ore 19,00 ingresso gratuito per tutti. Le corse inizieranno invece alle ore 15,05.

Questa news è stata letta 529 volte dal 28 Aprile 2010