Giu 18

Quinté e Mondiali venerdì a Vinovo

Ippodromo TorinoIl clima mondiale imperversa anche all'ippodromo di Vinovo con la diretta su maxischermo di tutte le partite con bar e ristorante aperti anche la sera ma è tempo di pensare anche alla scommessa Tris Quarté Quinté prevista venerdì 18 giugno alle ore 19,00 sull'anello torinese.
Saranno in 19 dietro le ali della macchina per un miglio intrigante dal punto di vista dei pronostici.
Ha dato una immensa soddisfazione al suo gentleman Maurizio Femia Ilander, vittorioso all'ultima uscita con uno schema di corsa particolarmente favorevole. Non sarà facile per il suo driver Paolo Bojino confermare la performance con il numero 7 ma sicuramente il cavallo della Skinka avrà il tifo della tribuna dell'ippodromo dalla sua parte.
Santo Mollo per una volta sarà impegnato come catch driver su Lima dei Greppi (12), cavallo della Scuderia Delton allenato da G. Di Caterino che arriva a Torino con buone credenziali e utilizzando una guida di prim'ordine. Il nome che colpisce gli appassionati è invece quello di Lurifax (17) guidato da un Massimiliano Castaldo che a Torino si esalta. Il cavallo allenato da Franco Barelli ha qualità e forza per emergere nonostante una rottura sulla pista di Vinovo nei mesi scorsi. Buone possibilità anche per la donna dell'ippica italiana ormai di stanza a Torino. Daniela Nobili guiderà il suo Giorgione Rl ma con uno scomodo numero 18. Intriga anche il 9 di Dumper Roc, cavallo di altra categoria, che con Marco Guzzinati potrebbe tranquillamente essere nella cinquina finale.
Particolarmente "in palla" nel periodo sono i cavalli di Bruno Gelormini ed Exchange Lg con il numero 3 potrebbe essere una sorpresa che alza le quote nel quinté.
Le corse all'ippodromo di Vinovo inizieranno alle ore 15,50 per continuare fino alle 19,20 orario di inizio della nona e ultima corsa.
Lo spettacolo però continuerà poi con i mondiali e la partita Inghilterra Algeria con la possibilità di cenare all'ippodromo ed effettuare scommesse Live presso i terminali dell'Agenzia HippoSport.

Questa news è stata letta 790 volte dal 18 Giugno 2010