Giu 19

Vinovo: domenica 10 ore di emozioni

Ippodromo TorinoL'ippodromo di Vinovo vi attende con una domenica irripetibile. Un programmone che ha il proprio clou alle ore 16,00 con il secondo incontro della nazionale italiana (contro la Nuova Zelanda) trasmesso sui tre maxischermi a disposizione del pubblico e le canoniche corse dei cavalli il cui inizio è stato spostato alle ore 18,10. La pista torinese si accinge ad offrire alla città uno spettacolo di raro contenuto emozionale, ma non solo, uno spettacolo mai così lungo, bello ed organizzato.
Proviamo a viverlo step by step, passo dopo passo:
ALLE ORE 13,30 ouverture con una partita Mundial che interessa in modo diretto gli azzurri: di fronte il Paraguay, che ha pareggiato 1-1 con l'Italia e la Slovacchia, che a sua volta ha pareggiato con la Nuova Zelanda.
ALLE ORE 16 lo scontro tra gli azzurri e la Nuova Zelanda, con la novità tra i pali dell'Italia di Marchetti al posto di Buffon affetto da una sciatalgia. L'incontro è decisivo per l'accesso alla seconda fase della rassegna iridata: tra le due nazionali c'è un sol riferimento passato, 4-3 per l'Italia, alla sintesi di una partita fisicamente molto impegnativa.
ALLE ORE 18,10 il via della prima delle otto corse in programma all'ippodromo torinese. Giusto il tempo di aqquartierarsi con l'adrenalina accumulata tifando per la nazionale ed ecco scendere in pista i cavalli, con le loro proposte agonistiche, sempre intriganti. Come corsa di centro il premio Catanzaro per qualitativi tre anni. Nessuno da trascurare tra i sei partecipanti. Novaro (Santo Mollo – Sc. Louisiana) vuol riprendere la serie di vittorie in successione interrotta all'ultima uscita. Potrebbe essere favorito nei confronti dell'estroso Newton Roc (Igor Guasti) e di Nikita Bartur (Marco Smorgon). Occhio a Nilator Car, fresco di record, cavallo sul quale Bruno Gelormini conta parecchio.
Ma ALLE 20,30 il calcio tornerà a proporsi, ed in questo caso a sovrapporsi ai trottatori, proponendo il terzo incontro della domenica, la sfida spettacolo tra il Brasile e la Costa d'Avorio, ciò che si traduce in un esemplare dulcis in fundo, per un multievento mai così variegato ed affascinante.
Calcio ed ippica così miscelati consentiranno all'appassionato di potersi cimentare prolungatamente nel negozio delle scommesse, dove sono reperibili le quote speciali che accompagnano sia i cavalli (c'è anche la quota fissa) che il campionato del mondo, frequentabile attraverso un'infinità di possibilità di intervento. Dalla quota per il risultato finale, al risultato del primo tempo, alla somma dei gol realizzati complessivamente, alla più semplice identificazione per il vincitore.
Considerando l'elevato numero di adesioni è consigliabile prenotare un tavolo al ristorante, che opererà sia per quanto concerne il pranzo che per quanto concerne la cena. Il numero per la prenotazione è il 335-5317480.
Come sempre ingresso gratuito per tutti e navetta per raggiungere l'ippodromo dal capolinea della Linea 4 in corso Unione Sovietica.

Questa news è stata letta 666 volte dal 19 Giugno 2010