Ago 7

Cesena: Perugia si presenta al Savio

Ippodromo CesenaLe istituzioni a fianco del mondo del cavallo. Dopo Capannelle, la Provincia di Perugia, sarà presente anche al “Savio” con un premio dedicato all’ente nell’ambito della riunione di corse dedicata al Gran Premio “Città di Cesena”. Una presenza importante, quella dell’istituzione umbra, che, con la nuova amministrazione guidata dal Presidente, Marco Vinicio Guasticchi, ha inaugurato una serie di significative iniziative dedicate alla promozione del cavallo a 360 gradi, anche in ambito ippico, pur in assenza, nel proprio territorio, di un ippodromo. Qualche mese fa la Provincia di Perugia ha istituito un premio, “Un animale per la vita”, che per l’anno 2009, e’ stato assegnato a Sergio Carfagna, allevatore e proprietario di Assisi (Perugia) di cavalli da trotto, che si è distinto per il comportamento ammirevole nei confronti del proprio “amico animale”, il pluridecorato Iglesias. “Una storia, quella di Iglesias, che ha tenuto con il fiato sospeso, tutta Italia, non solo gli appassionati di ippica – ha detto Marco Vinicio Guasticchi – un cavallo, astro nascente del trotto internazionale, che è riuscito a superare ostacoli di varia natura, legati alla scomparsa e successivo ritrovamento in condizioni fisiche disperate ed ora di nuovo in pista pronto ad affrontare nuove sfide e confrontarsi con il cronometro in maniera egregia”. Un mondo, quello legato al cavallo, che nella provincia di Perugia (dati Fise) coinvolge circa 3mila persone, fra iscritti Fise e appassionati a vari livelli. Inoltre ci sono due grandi aziende produttrici in ambito nazionale ed internazionale di materiale per l’equitazione ( che comprende l’equipaggiamento per il cavallo e l’abbigliamento per il cavaliere) e numerose negozi rivenditori di tali materiali. “Il comparto dell’ippica e delle attività equestri – ha precisato Guasticchi – è senza dubbio un volano importante per lo sviluppo e promozione del territorio, pertanto va supportato e sostenuto anche per l’indotto occupazionale che genera”. La Provincia di Perugia dunque prosegue nell’azione di promozione del territorio anche attraverso eventi dedicati all’ippica e dopo la fortunata parentesi romana delle Capannelle (in primavera con una intera riunione di corse di galoppo) sarà presente nel mese di agosto all’ippodromo Savio di Cesena con un premio dedicato all’ente (sabato 7 Agosto) nell’ambito della serata “stellare” dedicata al Gran Premio Citta’ di Cesena. “Grazie all’ospitalità e collaborazione con la “Cesenate” e con il suo presidente Ingegner Tomaso Grassi – ha concluso il presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi – saremo presenti nell’impianto più importante e gettonato del trotter nazionale”.

Questa news è stata letta 599 volte dal 7 Agosto 2010