Ago 12

Follonica: sfida tra cadetti nel nome di Alfredo Cicognani

Ippodromo FollonicaTornano ad accendersi le luci sullo spettacolare palcoscenico dell'ippodromo dei Pini per il classico appuntamento del giovedì. Padroni della scena saranno i cadetti impegnati in una bella sfida sul miglio nel clou, intitolato ad Alfredo Cicognani, uno dei piu' grandi interpreti delle redini lunghe. Otto validi performer di 4 anni andranno dietro l'autostart alle 23.05 orario della sesta corsa. Pole position per Mozart, beniamino di Tor di Valle dove all'ultima uscita ha conquistato un eloquente personale di 1.14.5, migliorabile al Pini. In sulky Glauco Cicognani che a livello di motivazioni avrà quel qualcosa in piu' per emergere in una competizione che muove i sentimenti e le emozioni, visto che ricorda il maestro esemplare di casa Cicognani. Andrea Guzzinati è appena salito al proscenio non piu' tardi di lunedì sera vincendo l'attesa corsa tris ed ecco che il driver torinese cala sul tavolo del trotter follonichese un altro asso da cuore, Mahler Bigi, che tanto per indicarne la qualità di base ha disputato il Città di Follonica. E' un ottimo finisseur capace di allungare deciso nel tratto conclusivo e sarà ben servito dalla lunga dritta finale del tracciato maremmano. Se Iceman si sta proponendo come la guida piu' vincente nelle corse di centro della stagione di Follonica, sua maestà Bellei non vuol essere da meno e nel clou di giovedì sera cala la carta interessante di Masson Del Ronco, che spazia tra i gentlemen e le corse professionisti con alterno rendimento ma da buon figlio di Uronometro ha classe per fare l'arrivo. Morango Oaks è veloce e ha rendimento esemplare e con l'atout della guida entusiasmante di Antonio Greppi, fresco di successo in Gran Premio al sulky di Mustang Grif nella spettacolare cornice del Savio, potrebbe anche colpire. La corsa potrebbe anche tingersi inaspettatamente di rosa se Melissa Vl, una Gigant Neo recentemente penalizzata dalla pista piccola, saprà esaltarsi sulle ampie diritture del Pini, ritrovando tutta la sua verve. La guida scaltra del giovane Francesco Facci potrebbe contribuire ad aggiungere paprika ad una corsa di per sè bellissima. Che merita di tirar fuori l'auto dal parcheggio e di prendere la strada per Follonica destinazione Ippodromo dei Pini, cioè quanto di piu' colorato, vivace ed effervescente c'è per una piacevole estate in compagnia degli amici cavalli. Perchè le corse al trotto dal vivo sono un gran spettacolo capace di emozionarci ancora.
La prima corsa parte alle 20.40.
Navetta per l'ippodromo e ritorno in centro in partenza dalla piazza del Comune dalle 19.30.
Ingresso gratuito. Pony e gonfiabili per bambini, pizzeria all'aperto e ristorante panoramico.

Questa news è stata letta 739 volte dal 12 Agosto 2010