Giu 15

Padova: le anticipazioni del venerdì

Ippodromo PadovaPrimo appuntamento by night con le corse al Breda, vernissage stagionale per il tradizionale meeting sotto le stelle che continuerà, dopo questo inusuale venerdì, con le scadenze canoniche del lunedì e del giovedì a partire dalle ore 20.10.
Sono gli anziani i protagonisti del clou serale, la settima della serata, dodici specialisti della lunga distanza e della partenza con i nastri che si sfideranno sui 2440 metri, divisi in tre gabbie all'insegna dell'equilibrio e dell'incertezza. I migliori occupano il secondo e terzo nastro e scontano rispettivamente un handicap di venti e quaranta metri rispetto allo start , con Conan Bi, inquilino della gabbia intermedia , da seguire con particolare attenzione trattandosi di soggetto assai adatto allo schema e in grande forma , come testimoniano i recenti successi in Tris. La corsa offre comunque parecchie alternative all'ospite marchigiano con le candidature di Novemebr e Cantata al ruolo di controfavoriti e di Cornovaglia a quello di outsider di lusso in virtù del feeling con le partenze da fermo e la distanza allungata da parte dell'atletica allieva di Enrico Montagna. Passando alla disamina delle prove di contorno ecco spiccare , alla seconda corsa, un favorito come Garrick , che precede di mezz'ora la probabile prestazione vittoriosa di Filagna Jet , alla quale farà seguito la quinta corsa , che ha in Dyana Sound una battistrada difficile da battere per la concorrenza. Proseguendo , Fennelon e Fisherman ad inscenare match dagli esiti piuttosto incerti alla sesta ed un doppio appuntamento per gli anziani in chiusura , alla ottava , con Enea Petral e Chiara Nardo in possesso di evidenti chance e alla , nona , dove la brava amazzone padovana presenta con fiducia il ritrovato Zener grazie al quale può suggellare con successo il primo venerdì in notturna.

Questa news è stata letta 701 volte dal 15 Giugno 2006