Ott 15

Capannelle: si parte con la Tris

Ippodromo CapannelleUn bel modo di iniziare il pomeriggio Ŕ quello che in questa settimana ancora una volta Capannelle propone ai suoi appassionati ovvero la tris delle 14. sarÓ spettacolo, adrenalina pura, 1200 metri da vivere in apnea, una maniera forte per dare il via alla giornata. In 19 nelle gabbie e bei nomi in campo, una parte alta della scala da fare invidia. Il solito leone Arts And Daggers a capeggiare con 63 chili, l'altro combattente Island Waif a ruota poi Nicio che ha classe. Jordan Strada con Biondina che aspetta la pioggia, Portrush e Shabi ma poi anche Vanity Time e Capo Carbonara. Una bella prima parte ma attenti ci sono anche gli altri il gruppo dei leggeri a quota 50 chili e dintorni che lancia Rubro Meridio, Groomsman, Piccola Zanic e Karen Bend. Appena gustata la tris, giusto aperitivo, ecco il piatto forte, i due anni i signori della stagione. Quattro su otto corse per loro. Una sarÓ maiden sui 1200 con ben 16 in gabbia, una sarÓ condizionata con sei al via sempre sui 1200: Class Life, Golden Tempest, Lipfix, Piccadilly Cat, Quickly e Romis. Un bel vedere, buoni cavalli, veloci al punto giusto. Otto corse quindi, tre volte in handicap, due a vendere poi una ciascuno la reclamare, la maiden e la condizionata. Quattro volte in dirittura in erba e altre quattro sul dirt con distanze dai 1200 ai 2100. Buon divertimento come sempre.

Questa news è stata letta 579 volte dal 15 Ottobre 2010