Ott 21

Capannelle: spazio ai velocisti!

Ippodromo CapannelleUn venerdì che già profuma di domenica. Già le domeniche, dopo due soste ai box tornano i cavalli e le corse di domenica alle Capannelle. Finalmente potremmo anche dire. Ritorno comunque in grande stile perchè domenica prossima sarà una di quelle giornate che assolutamente il vero appassionato non vorrà perdere con in calendario il Lydia Tesio summit femminile internazionale cui faranno da contorno ben tre listed di sicuro spessore. In attesa di tanta domenica ecco un venerdì quasi tranquillo che non rinuncia al suo status di pomeriggio dedicato ai velocisti. Tre corse infatti come consuetudine si disputeranno in pista dritta ed una merita la massima attenzione, si tratta del tradizionale premio Aringo che sui 1200 prepara e lancia verso il premio Aloisi di metà ottobre. Lo sanno bene i dieci in campo tra i quali spiccano i nomi di Thinking Robins in netta ripresa e capace a suo tempo di siglare proprio il premio Aloisi, poi ecco il cresciutissimo Elusive Force, il validissimo El Suacillo, Laddove e Madda's Force e Tony Douglas che spera nella pioggia. Davvero un bel gruppo di aspiranti ad un posto nelle gabbie della pattern che spetterà soltanto ai primi di questa corsa. Saranno sette in tutto le corse, cinque gli handicap, una la vendere e appunto una condizionata ma le distanze andranno da 1200 a 2100, per tre volte in azione la dirittura e per cinque la pista all weather. Tre volte all'opera i due anni, una i soli tre anni e le altre corse saranno tutte per i tre anni e oltre.

Questa news è stata letta 508 volte dal 21 Ottobre 2010