Ott 28

Capannelle: le anticipazioni del venerdì

Ippodromo CapannelleBisogna correre svelti venerdì pomeriggio alle Capannelle e soprattutto bisogna essere presenti presto perchè alle 14 la tris darà il via alla giornata. Svelti perchè la tris sarà sui 1200 metri e per soli tre anni, tutti ovviamente in dirittura come esige la tradizione del venerdì. Saranno in 19 a garantire sicuro spettacolo ma anche buon tasso tecnico. Una scala ampia che fa dai 64,5 chili ai lievi 50, c'è una chance per tutti ed è questo il bello della corsa tris che a Capannelle propone sempre primi favoriti sopra il 5 o anche il 6 contro uno. Sarà così anche in questa occasione perchè la scelta è difficile, si va appunto dal top weight Sicko con vicino Tidal Force fino ai pesini di Minelake e Julian Force a quota 50 e dintorni. In mezzo tanti pretendenti come Juice Park, Nebbia Di Latte, Suchita King, Mister Douglas, Portrush, insomma una tris con i fiocchi e in rigorosa apnea per un minuto e dieci secondi. Non solo tris, ecco i due anni impegnati in superba condizionata, saranno in nove e sempre sui rapidi 1200 metri, li capeggerà Step Up il vincitore del Giubilo tornato alla perfetta forma opposto tuttavia ad una serie di rivali che non regaleranno nulla: Spinning Force con conto in sospeso, la new entry Sera Torbara come Diamante Verde, ancora Gemmar, Class Life, King's Omaha, Lipfix tornato alla breve e Romis. Bella corsa senza alcun dubbio in una giornata che regala otto corse, una sarà condizionata, una la maiden con ben 18 al via sempre in dirittura, tre le vendere e tre gli handicap compresa la tris di avvio. Quanto alle distanze si andrà dai 1000 ai 16000 e per quattro volte si correrà in pista dritta e altrettante sul dirt con i due anni tre volte ingaggiati contro le quattro dei tre anni e oltre mentre i soli tre anni animeranno la tris.

Questa news è stata letta 603 volte dal 28 Ottobre 2010