Giu 18

Padova: Erbesia, un’idea per la Tris di lunedì

Ad intervallo di appena una decina di giorni torna la corsa Tris nazionale alle Padovanelle, perla di una serata che dalle 19.45 , orario di partenza della prova stessa, regalerà nove divertenti sfide in pista , ricche di ospiti e di qualitativi interpreti , il tutto sino alle 23.15 .
Scena riservata agli anziani , con ben diciotto soggetti al via divisi in tre file dietro le ali della macchina , i quali si sfideranno sulla breve distanza e daranno vita ad una competizione equilibrata , con la vittoria nel mirino di almeno un sestetto di contendenti.
La disamina della corsa non può che iniziare dalla qualitativa Erbesia, la migliore tra i cavalli della prima fila pur se confinata all'estremità del rooster, poi, in rigoroso ordine di preferenza , l'ospite milanese Aperitivo Ven, assai pericoloso se in giornata , il dotato Erabay, esponente della forma locale e la veloce Carezza Jet, probabile leader nelle fasi iniziali, mentre Diamantea Bro necessiterà di svolgimento favorevole e Asous Marine si avvarrà delle abili mani di Beppe lombardo Jr, uno dei più apprezzati catch driver del panorama nazionale. Per tutti gli altri, compito piuttosto duro e per taluni addirittura proibitivo, con Dolly dei Veltri ad avvalersi della sagacia tattica di Roberto Andreghetti per ribaltare un pronostico che non la vede tra i papabili al ruolo di protagonista.
Non solo Tris in questa serata che apre una settimana fatta di altri due appuntamenti al trotter di Ponte di Brenta che attende gli appassionati anche mercoledì, con inizio alle ore 16.00 e giovedì sera , dalle ore 20.10 sino alle 23.30. Dalla seconda in poi, infatti, molte le occasioni per ammirare prospetti dalle ottime qualità , Gulfstream per esempio ed a breve intervallo Gospel Bi, poi, alla quarta ci proverà Flash Dx, con il suo proprietario Walter Destro, mentre alla quinta spazio a Diablos Bi che precede di 25 minuti la probabile vittoria del compagno di training Fast Effe. A seguire , due corse per anziani, la settima , con Acorlun alla ricerca di un successo che manca da qualche tempo e la ottava , con i gentlemen in pista in un handicap sulla media distanza nel aquale Braiaz vanta le migliori credenziali, menrte alla nona sarà il turno dei quattro anni, che chiuderanno la serata nel nome di Fusolo, un serio candidato alla vittoria finale.

Questa news è stata letta 809 volte dal 18 Giugno 2006