Dic 4

Arcoveggio: Nicholas Cage, il "bello" del clou

Ippodromo BolognaPrima manche di una serrata due giorni, la domenica del trotto bolognese regala un ricca vetrina alla generazione 2007, con sette binomi impegnati sulla distanza del miglio in una sfida davvero incerta e caratterizzata da presenze dalla eccellente caratura tecnica. Difficile assegnare la palma del favorito, certo, Nelly dei Daltri migliora di corsa in corsa e Nadira è giumenta affidabile e dal collaudato feeling con Edoardo Baldi, ma di fatto, Nicholas Cage è il soggetto dal miglior palmares, con un recente primo piano a confermarne la forma e la guida di Antonio Greppi a ribadirne le indubbie chance. Meno evidenti la possibilità di Nuvolor, che però vanta classe cristallina e dimensione atletica non trascurabile, il tutto a dispetto di un ruolino di marcia poco indicativo che obbligherà Matteo Legnani a scelte tattiche improntate alla prudenza, mentre per Nespolita e Norton Valm, quest'ultimo con la promessa Luca Farolfi in sediolo, l'obbiettivo è spostato su un comunque remunerativo podio. Puledri dalla buona gamba aprono il pomeriggio festivo, in sei sulla breve e con la promessa in rosa Omega Spin pronta ad un immediato riscatto dopo un recente secondo posto non privo di recriminazione, operazione non facile per le agguerrite presenze di Ortega Dè Mura, altro atout targato Greppi e Olimpic Roc, nouvelle vague di casa Rocca da seguire in proiezione futura, mentre alla seconda, gentleman dalla inossidabile carica agonistica improvviseranno affidabile tre anni, con la coppia Norak/Sandro Gori in pole nel pronostico precorsa, e alla terza riflettori rivolti su Obama di Celo, manco a dirlo una buona briscola nel folto mazzo di Antonio Greppi. Tornano i gentleman per la quarta, un miglio riservato agli anziani sul quale incombe la declassata Itala, ex frequentatrice dei clou toscani oggi gratificata da un fortunato sorteggio e ben guidata dal figlio ( di Alessandro) e fratello d'arte ( di Edoardo), Stefano Baldi, dilettante con mani e talento da professionista, mentre alla quinta, altra prova dalle notevoli attrattive tecniche, rientro alle gare della primaserie Moon Light Bi che troverà ad esaminarne lo stato di forma coetanei di livello come Mouscrom e Mysia Mb. Si va verso l'epilogo con due corse contrassegnate da buoni anziani, in una, la settima, probabile sfida tra Magnum Cast, tornato a far parlare di sé grazie ad ottime performance e Golpe del Rio, vecchia gloria improvvisata per l'occasione da Marcello di Nicola, mentre all'ottava, il ritrovato Iacopo Duke ed il suo ispirato mentore Ettore Vairani promettono inseguimento vincente ad Indiano Air, prospetto di peso per la domenica dell'itinerante Maurizio Cheli, mattiniero partecipante alla kermesse trevigiana atteso sin dal primo pomeriggio dalle parti dell'Arcoveggio.
IPPODROMO ARCOVEGGIO: ore 14.25 Premio ing. Riccardo Grassi. CORSE E PRIMA "DOMENICA GOLOSA" , CON VIN BRULè E CIAMBELLA; per i bambini Laboratorio LEGO e animazioni HippoBimbo.
PROSSIMI APPUNTAMENTI: LUNEDì 6 ORE 15.25 CORSA TRIS-PREMIO SPUMANTI CESARINI SFORZA; MERCOLEDì 8 DICEMBRE ORE 14.25 CORSE e per i bambini Spettacolo dei Burattini di Riccardo, Pony, HippoTram, Laboratorio e animazioni HippoBimbo.
AGENZIA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE DELL'IPPODROMO aperta TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30 - IL LUNEDì dalle 13.30 . Già VINTI € 98.174 alle NUOVISSIME "VIDEOLOTTERY VLT" con JACKPOT DA 500.000 EURO nella SALA "HIPPOSLOT"-"HIPPOBINGO", APERTA TUTTI I GIORNI DALLE ORE 10 A TARDA NOTTE.

Questa news è stata letta 482 volte dal 4 Dicembre 2010