Dic 10

Capannelle: un programma misto

Ippodromo CapannelleQuante idee per un pomeriggio sempre diverso e accattivante alle Capannelle. Iniziamo dalla fine, ne vale la pena perchè alle 19 assisteremo ad una super tris sul miglio per anziani mai così equilibrata ed incerta, uno spettacolo garantito ed anche di buon livello. Una scala che decolla in alto con i nomi di Destination Place, del soluito Palms Of Victory di Pit Lane ma che poi proprio a comprendere tutti o quasi i 16 in campo segnala le chance pesanti di Capodarco, Gran Zamir, Achrome, Olympic Fire, Filba Candramjga, Lift Cape, Justified Applause, Braccio Di Ferro, Salice Bianco, Ortokapi. Indecifrabili, affascinante, intrigante. Sarà pomeriggio speciale per l'appassionato tentato dalla sfida alla sua competenza che solo gli handicap sanno portare al massimo livello. Tutte le sei corse in piano sul dirt saranno perizie, il sale del pomeriggio, con in più la particolarità che sarà festival della distanza con ben quattro corse oltre i 2000 metri. Una sarà quella dedicata ai due anni, le altre ai maggiori d'età. Naturalmente non mancheranno i saltatori, due le corse a loro dedicate, un ascendente in steeple e soprattutto una maiden in siepi per i tre anni con otto in campo tra i quali i due di Favero potenziali vincitori ovvero Delicieux e Y Me Rebelo.

Questa news è stata letta 448 volte dal 10 Dicembre 2010